Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
    • Ricette
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 13 giugno 2021 - Aggiornato alle 01:00
Live
  • 20:30 | Eriksen vigile e stabile dopo il malore in campo
  • 19:51 | “Ted” diventerà una serie tv in live action
  • 18:54 | Microsoft, altri indizi sull'arrivo di Windows 11
  • 18:30 | Kim Kardashian e la divina indifferenza
  • 18:10 | Perché sorprende la vittoria della Krejcikova al Roland Garros
  • 17:32 | Euro 2020, Svizzera e Galles pareggiano. Italia prima da sola
  • 17:30 | Covid, i dati del 12 giugno in Italia
  • 17:03 | Sarà Rui Patricio a difendere i pali della Roma
  • 16:45 | SBK 2021, Rinaldi ha vinto Gara 1 a Misano su Razgatlioglu e Rea
  • 16:14 | Twitter, a breve l'integrazione delle newsletter di Revue
  • 14:30 | La piccola Lilibet è la bimba della pace
  • 12:30 | Vellutata di ceci, l'avete mai provata fredda?
  • 12:30 | Matrimonio estivi: i piatti al TOP e quelli FLOP
  • 12:25 | Fiorella Mannoia tra folk e denuncia: "La gente parla"
  • 12:00 | La grande mostra a Londra per celebrare Bob Dylan
  • 11:55 | Esiste un basso costruito con migliaia di mattoncini Lego (e funziona)
  • 11:37 | Da Verona a Taormina, ecco il "Coraggio Live Tour" di Carl Brave
  • 11:31 | Sanitari sospesi: come montarli e fissarli
  • 11:11 | Il primo giorno di Draghi al G7
  • 11:00 | Alimentazione sostenibile: che cos’è e come applicarla
Cosa sappiamo sulla ripartenza dei matrimoni - Credit: Pixabay
IL PIANO POST-PANDEMIA 13 maggio 2021

Cosa sappiamo sulla ripartenza dei matrimoni

di Michela Cannovale

Draghi: "Fondamentale avere pazienza, per evitare che una festa diventi fonte di rischio"

Per quanto riguarda i matrimoni, "dobbiamo essere attenti a bilanciare le ragioni dell’economia con quelle della salute.

I matrimoni sono occasioni di socialità che possono favorire la diffusione del contagio". È quanto ha affermato il premier Mario Draghi durante il question time alla Camera, assicurando che "la questione del settore di cerimonie sarà all'attenzione della cabina di regia di lunedì 17 maggio per dare certezze a chi ha subito danni economici significativi".

 

"Capisco la preoccupazione di chi si accinge a sposarsi» ha continuato il Presidente del Consiglio, "il festeggiamento è un desiderio che abbiamo avuto tutti, ma è fondamentale avere pazienza per evitare che una occasione di gioia e spensieratezza si trasformi in un potenziale rischio per i partecipanti".

 

"Il governo resta comunque vicino agli operatori del settore del wedding", ha sottolineato Draghi, ricordando che "nell'ultimo decreto Sostegni presentato alle Camere abbiamo stanziato 200 milioni per l'anno in corso a favore anche delle imprese operanti nel settore dei matrimoni. Ulteriori misure d'indennizzo sono previste nel nuovo decreto Sostegni" di fine maggio.

 

Per il momento, dunque, rimane vietato qualsiasi tipo di festa, sia all’aperto che al chiuso. Le eventuali riaperture, e le loro modalità, verranno decise il 17 maggio.

 

Il protocollo in vista della ripartenza

In attesa di una decisione definitiva, il settore dei matrimoni ha già messo a punto un protocollo per gestire le cerimonie ed evitare rischi di contagio. Ecco le regole di cui si è già cominciato a parlare:

 

- Nello staff che organizza l’evento deve sempre essere presente il cosiddetto “Covid manager”, il cui compito sarà quello di verificare che tutti rispettino le norme igieniche, oltre a dover effettuare un tracciamento dei contatti fino a due settimane dopo le nozze per identificare eventuali positivi,

 

- Tutti i commensali dovranno presentare un’autocertificazione in cui affermano di non avere sintomi dell’infezione e di non essere stati a contatto con malati,

 

- Sarà sempre obbligatorio l’uso della mascherina tranne che durante il pasto, il distanziamento di un metro a tavola tra non convinventi e di almeno tre metri fra la band musicale e i commensali,

 

- Sarà inoltre vietato ballare, almeno nel primo periodo.

 

- LEGGI ANCHE: Coronavirus, le ultime news in Italia e nel mondo

I più visti

Leggi tutto su News