Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 27 gennaio 2021 - Aggiornato alle 08:16
Live
  • 07:02 | Google: ecco come cambierà il look delle ricerche da PC
  • 06:43 | Eurolega: l’Olimpia Milano soffre ma batte anche l’Olympiacos 90-79
  • 06:00 | I titoli dei giornali di mercoledì 27 gennaio
  • 00:06 | Ibra e Lukaku infiammano un derby da libri di storia
  • 23:06 | La pandemia ha reso i ricchi ancora più ricchi
  • 23:06 | EuroCup, Top 16: Virtus Bologna senza freni, Buducnost demolito 87-65
  • 22:53 | Coppa Italia, Lukaku ed Eriksen portano l'Inter in semifinale
  • 21:29 | EuroCup, Top 16: il Boulogne Levallois piega Trento 92-86 all’overtime
  • 19:03 | Twitter e il progetto Birdwatch: gli utenti segnaleranno le fake news
  • 19:01 | Perché il Giorno della Memoria è proprio il 27 gennaio
  • 18:47 | La riapertura dell’Antiquarium a Pompei
  • 18:41 | L’offerta faraonica del Psg a Sergio Ramos
  • 18:34 | Coppa Italia, Gasperini: 'Papu Gomez ha dato tanto all'Atalanta'
  • 18:34 | Chi è Arisa e cosa canta al Festival 2021
  • 18:30 | L’Estonia è il primo paese guidato solo da donne
  • 18:30 | Brooklyn Beckham e il tatuaggio d’amore
  • 17:59 | Coppa Italia, Inzaghi: 'Atalanta due volte in una settimana'
  • 17:57 | Coppa Italia, Pirlo: 'Evitiamo brutte figure con la Spal'
  • 17:52 | Voglia di disegnare? Lasciati ispirare dalla playlist di TIMMUSIC!
  • 17:38 | Dzeko-Roma, ecco perché la cessione è molto complicata
Le idee di Sala per riformare la sanità lombarda Il sindaco di Milano, Beppe Sala - Credit: Massimo Alberico / Fotogramma
L'INTERVISTA 23 novembre 2020

Le idee di Sala per riformare la sanità lombarda

di Gianluca Cedolin

Il sindaco di Milano ne ha parlato alla Repubblica
 

Era chiamata la locomotiva d’Italia, ma la Lombardia con il Covid-19 si è scoperta fragile: è stata la regione più colpita a livello di casi e di morti (va ricordato che ha un sesto degli abitanti nazionali), per una serie di circostanze, ma soprattutto è finita sotto accusa la sua sanità.

Dall’eccessivo peso delle strutture private, con conseguente indebolimento della sanità pubblica, alla carenza dei medici di base, fino alle crisi nelle Rsa e alla problematica distribuzione dei vaccini antiinfluenzali, il sistema ha mostrato falle strutturali importanti. A questo proposito il sindaco di Milano Giuseppe Sala, in un’intervista alla Repubblica, ha presentato le sue idee di riforma.

 

Articolate in cinque punti principali, e già discusse in una bozza con il Pd regionale, prevedono intanto l’istituzione di un’Agenzia per il governo della sanità, che dia “chiare responsabilità e competenze di ogni attore del nostro sistema sanitario”. Il loro compito sarà di coordinare tutto il sistema, pubblico e privato, e di svolgere altri compiti cruciali come gli acquisti sanitari e i concorsi. Al suo fianco, un soggetto “che si occupi veramente di innovazione, ricerca, telemedicina e incrocio e valorizzazione dei big data”, ha detto il sindaco di Milano. 

 

Il piano prevede poi il ritorno ai Distretti, “punto di riferimento per una dimensione di assistiti più limitata, con luoghi fisici capaci di offrire servizi sanitari di base. Per evitare che l’unico posto per curarsi sia l’ospedale”. Anche l’aumento degli investimenti sui medici di base, nella formazione e nella riduzione del numero medio di pazienti, è un nodo cruciale per Sala, così come la costruzione di un Consiglio d’indirizzo a livello regionale che coinvolga i sindaci dei capoluoghi per definire le politiche di sanità territoriale.

 

Leggi anche: In cosa consiste il piano Lombardia contro il coronavirus

I più visti

Leggi tutto su News