TimGate
header.weather.state

Oggi 10 agosto 2022 - Aggiornato alle 18:09

 /    /    /  speranza su variante omicron festa foglio
Le parole di Speranza sulla variante Omicron

Il ministro della Salute, Roberto Speranza- Credit: STEFANO CAROFEI / Fotogramma

COVID-1929 novembre 2021

Le parole di Speranza sulla variante Omicron

di Gianluca Cedolin

“Dobbiamo ancora capire l’impatto reale”, ha detto

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha parlato della nuova variante Omicron del coronavirus in un intervento alla festa del quotidiano Il Foglio: “La variante Omicron è un'ulteriore sfida per tutti i paesi del mondo; dobbiamo mantenere il massimo livello di attenzione e di cautela”, ha detto. Il ministro ha ribadito che “dobbiamo ancora capire l’impatto reale” di questa variante, che ha generato grande allarme soprattutto nei mercati, ma le cui caratteristiche devono ancora essere approfondite da scienziati ed esperti. In ogni caso, ci sono degli elementi di preoccupazione: “Alcune analisi su questa variante segnalano che le 32 mutazioni della proteina spike possono rappresentare un rischio importante, avremo bisogno di approfondire”, le parole di Speranza.

 

Leggi anche: Come l'ospedale Sacco ha isolato la variante Omicron

 

Il ministro ha poi ricordato quali siano le armi per proteggersi dal Covid-19: “La campagna di vaccinazione e il rispetto delle norme essenziali, mascherine e lavarsi le mani, sono ancora i due pilastri su cui provare a insistere per gestire una fase epidemica che è non semplice”. Fortunatamente i dati italiani, ha rivendicato Speranza, sono migliori di quelli di altri paesi europei, ma sono “numeri in crescita”. Come sono in crescita, fortunatamente, anche quelli relativi ai vaccini: “I numeri delle ultime ore sono incoraggianti: nella giornata del 26 novembre abbiamo registrato un numero record di richiami”, mentre la percentuale di over 12 vaccinati con due dosi ha raggiunto l’85 per cento.