• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 18 gennaio 2022 - Aggiornato alle 15:05
News
  • 14:58 | Inter, in due salutano: Sensi alla Samp e Vecino alla Lazio
  • 13:51 | L'addio di D'Aversa: 'Derby e media salvezza non sono bastati'
  • 13:34 | Chi è la nuova presidente del Parlamento europeo
  • 12:11 | Australian Open, Sinner non sbaglia e vola al secondo turno
  • 12:09 | In quali negozi NON servirà il Green Pass
  • 11:53 | Le “Creature Fantastiche” popolano gli Uffizi di Firenze
  • 11:49 | La cerimonia in ricordo di Sassoli, a Strasburgo
  • 11:15 | Scuola e Covid, i presidi lamentano "enormi difficoltà gestionali"
  • 10:40 | Il nuovo record di dosi settimanali
  • 10:31 | La Juve vuole subito un nuovo centrocampista
  • 10:22 | Il terremoto in Afghanistan
  • 09:58 | La gran vittoria della Fiorentina sul Genoa (6-0)
  • 08:53 | La Cina annulla la vendita dei biglietti per l’Olimpiade invernale
  • 08:37 | Il Napoli vince a Bologna e sale in classifica
  • 08:21 | Un errore arbitrale e il Milan perde con lo Spezia
  • 07:00 | Il Quirinale, il virus, il rapporto Oxfam e le altre notizie in prima pagina
  • 06:00 | I candidati alla presidenza del Parlamento europeo
  • 22:50 | Fiorentina a valanga sul Genoa. Al Franchi è 6-0
  • 21:31 | Milan, colpo Spezia a San Siro. Il Napoli passeggia a Bologna
  • 20:31 | Milan, colpo Spezia a San Siro. Il Napoli passeggia a Bologna
L’entrata in vigore del Super Green pass - Credit: DUILIO PIAGGESI / Fotogramma
COVID-19 6 dicembre 2021

L’entrata in vigore del Super Green pass

di Gianluca Cedolin

Da oggi, 6 dicembre. Quando e dove serve il certificato rafforzato

Da oggi, lunedì 6 dicembre 2021, in Italia entra in vigore il cosiddetto Super Green pass, o Green pass rafforzato, che si affianca a quello normale diventando obbligatorio per determinate attività.

 

La differenza tra i due Green pass

Il Super Green pass, valido per il momento fino al 15 gennaio, si ottiene solamente attraverso la vaccinazione o la guarigione dal coronavirus, mentre il Green pass normale, quello usato da tutti fino a oggi, può essere attivato per 48 ore anche con un tampone negativo.

Chi ha già il Green pass da vaccinato o guarito, non deve richiederne uno nuovo, varrà automaticamente quello vecchio come Super Green pass. La decisione di introdurlo è stata presa dal governo per limitare l’aumento dei casi e soprattutto la pressione sugli ospedali, dove i non vaccinati hanno molte più possibilità di finire rispetto ai vaccinati, una volta contratto il virus.

 

Quando serve il Super Green pass

Da oggi solamente vaccinati e guariti, quindi le persone in possesso del Green pass rafforzato, potranno accedere a spettacoli (cinema e teatri), frequentare eventi sportivi, sedersi nei bar e nei ristoranti al chiuso e andare alle feste, in discoteca e alle cerimonie pubbliche.

 

Quando basta il Green pass base

Basterà invece il Green pass semplice, quindi anche quello ottenuto con un tampone negativo, per partecipare a cerimonie civili e religiose, come matrimoni e battesimi, ma anche per accedere ai luoghi di lavoro, alle mense aziendali e ai ristoranti degli alberghi. Da oggi, inoltre, il Green pass base è obbligatorio non solo per i viaggi a lunga percorrenza, ma anche per accedere al trasporto ferroviario regionale, al trasporto pubblico locale, agli alberghi e agli spogliatoi per l’attività sportiva all’aperto.

I più visti

Leggi tutto su News