Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 05 dicembre 2020 - Aggiornato alle 19:16
Live
  • 18:14 | Ricetta Chicken muamba
  • 18:54 | Google offrirà su News Showcase anche articoli protetti da paywall
  • 18:26 | Mario Balotelli riparte dalla Serie B: accordo con il Monza!
  • 18:01 | Il videogame “Metal Gear Solid” diventerà un film
  • 17:52 | Spezia-Lazio 1-2, risolvono Immobile e Milinkovic-Savic
  • 17:30 | Covid-19, Italia: 662 decessi in 24 ore
  • 17:30 | Le dieci relazioni segrete di lady Diana
  • 17:21 | Cosa sappiamo del nuovo album degli Evanescence
  • 17:12 | Fonseca in emergenza: 'Out Smalling e Veretout'
  • 17:08 | De Laurentiis: 'L'accordo con Gattuso c'è da un mese e mezzo'
  • 17:07 | Pioli: 'Noi come il Leicester? E' stata una situazione unica'
  • 17:05 | Allegri: 'Vorrei allenare in Premier. Ronaldo il più forte'
  • 16:59 | Laura Pausini ha vinto La Voz Spagna con Kelly Isaiah
  • 16:45 | Balotelli al Monza, lunedì la firma
  • 16:28 | The Weeknd e la nuova versione di "Blinding Lights" con Rosalìa
  • 16:21 | Basket, Serie A 2020-2021: il programma della decima giornata
  • 16:15 | Massaman curry, ricetta
  • 14:45 | Addio al penultimo cane della regina Elisabetta
  • 14:23 | Leonardo Lamacchia, chi è il cantante di Amici 2020
  • 13:47 | Tradizioni natalizie italiane, le più belle
Covid, terapie intensive: le 10 regioni più a rischio - Credit: Nicola Marfisi / AGF / IPA / Fotogramma
CORONAVIRUS 18 ottobre 2020

Covid, terapie intensive: le 10 regioni più a rischio

di Redazione

Le regioni più vicine alla soglia per ora sono Lombardia e Liguria

 

È allerta per la tenuta delle terapie intensive di fronte al record di contagi in Italia.

 

Nel monitoraggio settimanale ministero della Salute-Iss, relativo al periodo 5-11 ottobre, si definisce "alto" il rischio per 10 Regioni: Abruzzo, Campania, Emilia-Romagna, Liguria, Lombardia, Puglia, Sardegna, Toscana, Umbria, Valle d'Aosta.

 

Ciò significa che in questi territori c’è una probabilità da alta a massima di superare la soglia del 30% delle terapie intensive occupate da pazienti Covid nel prossimo mese.

Le regioni segnalate col livello più alto di rischio per questo parametro sono Lombardia e Liguria. Al momento, i posti occupati in terapia intensiva sono 638.

 

- LEGGI ANCHE: Galli: "Così ci si riammala di Covid"

 

L'appello di Arcuri

"In questi mesi alle Regioni abbiamo inviato 3.059 ventilatori polmonari per le terapie intensive, 1.429 per le subintensive. Prima del Covid le terapie intensive erano 5.179 e ora ne risultano attive 6.628 ma, in base ai dispositivi forniti, dovevamo averne altre 1.600 che sono già nelle disponibilità delle singole regioni ma non sono ancora attive - spiega il commissario Domenico Arcuri, chiedendo a gran voce alle regioni di attivarle - Abbiamo altri 1.500 ventilatori disponibili, ma prima di distribuirli vorremmo vedere attivati i 1.600 posti letto di terapia intensiva per cui abbiamo già inviato i ventilatori".

 

Uno degli esempi riguarderebbe la Campania, che ha disposto le ordinanze più restrittive: prima del Covid aveva 335 posti letto di terapia intensiva. Il governo ha inviato 231 ventilatori per le terapie intensive e 167 per le sub intensive. Al 17 ottobre risultavano attivati 433 posti, ma dovrebbero invece essere 566.

 

- LEGGI ANCHE: Coronavirus: le ultime news in Italia e nel mondo

I più visti

Leggi tutto su News