TimGate
header.weather.state

Oggi 19 agosto 2022 - Aggiornato alle 05:00

 /    /    /  vaccino bambini 5 11 anni ok aifa
L’ok dell’Aifa al vaccino per la fascia 5-11 anni

- Credit: Massimo Alberico / Fotogramma

COVID-1902 dicembre 2021

L’ok dell’Aifa al vaccino per la fascia 5-11 anni

di Gianluca Cedolin

Efficace e sicuro, secondo l’Agenzia italiana del Farmaco

Com’era ampiamente prevedibile, dopo l’ok dell’Agenzia europea per i medicinali (Ema) anche l’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) ha approvato l’estensione del vaccino contro il coronavirus di Pfizer-BioNTech per i bambini tra i 5 e gli 11 anni. I dati, si legge nel comunicato dell’Aifa, “dimostrano un elevato livello di efficacia e non si evidenziano al momento segnali di allerta in termini di sicurezza”. Come per gli adulti, ci saranno due somministrazioni a distanza di tre settimane, ma con una dose ridotta, pari a un terzo di quella prevista per gli over 12.

 

Il Comitato tecnico-scientifico ha raccomandato che siano i pediatri a vaccinare i bambini, i quali dovranno avere quindi un percorso vaccinale separato, quando possibile, rispetto ad adolescenti e adulti. Secondo l’Aifa, nonostante l’infezione da Covid-19 sia solitamente benigna nei bambini, in alcuni casi potrebbe portare a conseguenze gravi, come la sindrome infiammatoria multisistemica, mentre non esiste nessuna prova che i vaccini generino problemi gravi. I vaccini, invece, consentono “di frequentare la scuola e condurre una vita sociale connotata da elementi ricreativi ed educativi che sono particolarmente importanti”.