Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 24 novembre 2020 - Aggiornato alle 16:32
Live
  • 16:32 | Microsoft Teams: in arrivo le riunioni gratuite senza limiti di tempo
  • 16:30 | Uova strapazzate con spumante
  • 16:15 | Valentino Rossi: l’anello di fidanzamento per Francesca
  • 15:55 | Prandelli: 'Coppa Italia occasione giusta per ripartire'
  • 15:32 | Conte: 'Domani contro il Real sarà una finale'
  • 15:30 | Vent'anni di Amici nella speciale playlist di TIMMUSIC
  • 15:04 | Covid, ecco come i medici scelgono chi ricoverare
  • 14:46 | La correlazione tra sigarette e Covid, secondo uno studio francese
  • 14:46 | Addio a David Dinkins, primo sindaco afroamericano di New York
  • 14:44 | Alimentazione ecosostenibile
  • 14:37 | Differenza tra eolico domestico e minieolico
  • 14:31 | Il bonus da 500 euro per i clienti TIM
  • 14:30 | “Notturno” è il film che rappresenterà l’Italia agli Oscar
  • 14:22 | L’Inter attende il Real Madrid. Per Conte è una finale
  • 14:22 | Le 10 canzoni più amate dello Zecchino d'oro
  • 14:20 | Si apre la nuova era degli iPhone con il 5G
  • 14:19 | Malesia, boom di contagi nella fabbrica di guanti in lattice
  • 14:17 | "La volpe Sophia", il primo cartone animato sulla filosofia
  • 14:04 | Vettel spiega i miglioramenti della Ferrari
  • 14:00 | George, Charlotte e Louis: già pronta la letterina per Babbo Natale
L’accordo italiano per il vaccino della Pfizer - Credit: Jens Krick / IPA / Fotogramma
COVID-19 10 novembre 2020

L’accordo italiano per il vaccino della Pfizer

di Gianluca Cedolin

Si inizia con 1,7 milioni di persone. Precedenza a operatori sanitari e anziani

L’efficacia del vaccino del gruppo farmaceutico Pfizer al 90 per cento ha acceso nuove speranze nella lotta al Covid-19, mentre in Italia la situazione dei contagi e dei ricoveri continua a peggiorare, inducendo altre cinque regioni a passare a zona arancione, con lo spettro del lockdown nazionale sempre presente.

Se tutto andasse come previsto, entro fine dicembre o inizio gennaio l’Ema, l’Agenzia europea del farmaco, dovrebbe approvare il farmaco, con l’inizio delle vaccinazioni. Per questo il governo italiano sta iniziando a organizzare logisticamente questa operazione, che si prevede complicata per l’imponente numero di dosi da conservare, trasportare, distribuire, somministrare.

 

Entro fine settimana l’Italia dovrebbe chiudere l’accordo (abbozzato due settimane fa) con la casa farmaceutica per l’assegnazione delle dosi: si tratta di un contratto europeo. All’Italia, scrive La Repubblica, spetta il 13,5 per cento del totale della prima tranche, pari a 3,4 milioni di dosi. Considerando che il vaccino necessita di due somministrazioni, vuol dire vaccinare a gennaio circa 1,7 milioni di italiani. I primi a essere immunizzati saranno tutti gli operatori sanitari e la maggior parte degli ospiti delle residenze per anziani. E se anche il vaccino AstraZeneca dovesse accelerare nella sperimentazione, a gennaio potremmo coprire un altro milione e mezzo di italiani.

I più visti

Leggi tutto su News