Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 24 gennaio 2021 - Aggiornato alle 14:00
Live
  • 15:45 | Le zone rosse, arancioni e gialle fino al 30 gennaio
  • 13:19 | Cosa contiene "Persona-Vinyl Deluxe Box" di Marracash
  • 12:52 | Chi è Venerus, astro nascente del cantautorato italiano
  • 12:46 | NBA, senza “bolla” contagi e rinvii: la stagione è a rischio
  • 12:21 | La playlist di TIMMUSIC dedicata a John Belushi dei Blues Brothers
  • 12:01 | Riccardo Guarnaccia: età, vita privata e curiosità del ballerino di Amici
  • 10:26 | Scambio Dzeko-Eriksen: ecco perché l’Inter dice no
  • 10:23 | Cosmoprof: la fiera della cosmesi di Bologna
  • 09:48 | Stampe per cucina: idee creative
  • 09:20 | Differenza tra pianeti e pianeti nani
  • 09:14 | Microsoft Teams: Reflect aiuterà a capire come si sentono gli studenti
  • 08:24 | Ecco l’aggiornamento “Trailer Park” di Arizona Sunshine
  • 07:10 | Fiorentina-Crotone 2-1, la viola rialza la testa
  • 06:18 | Le previsioni meteo di lunedì 25 gennaio 2021
  • 06:00 | I titoli dei giornali di domenica 24 gennaio
  • 00:56 | Roma-Dzeko è rottura: il bosniaco pronto a lasciare
  • 00:49 | Recovery Plan, la Commissione europea chiede le riforme
  • 00:17 | Filippo Volandri nuovo capitano dell’Italia in Coppa Davis
  • 00:02 | Basket, Serie A: impresa di Brescia a Bologna, Virtus battuta 89-90
  • 00:01 | Basket, Serie A: Reggio Emilia torna vincere, Trento stesa 83-74
L’adesione di Amazon alla Colletta 2020 del Banco Alimentare - Credit: Via www.imago-images.de / IPA / Fotogramma
e-commerce e beneficenza 1 dicembre 2020

L’adesione di Amazon alla Colletta 2020 del Banco Alimentare

di Redazione

Il colosso dell’e-commerce ha predisposto un’apposita sezione per i clienti che intendono donare generi alimentari

 

Amazon ha deciso di aderire alla 24esima edizione dell’iniziativa benefica Colletta Alimentare 2020 realizzata dal Banco Alimentare.

Pertanto, fino al 10 dicembre, i clienti italiani del più importante e rilevante portale di e-commerce al mondo potranno scegliere di partecipare alla Colletta, selezionando online quali prodotti donare tra sughi, biscotti e generi alimentari per i bambini presenti nell’apposita sezione del portale.

 

Se e quando acquistati, i prodotti in questione verranno poi inviati ai magazzini del Banco Alimentare e, successivamente, “girati” alle quasi 8.000 organizzazioni e strutture caritative convenzionate che, ogni anno, aiutano più di 2,1 milioni di persone in stato di disagio economico. Le informazioni dettagliate e le risposte agli interrogativi dei clienti di Amazon sono reperibili nella sezione FAQ del portale.

 

Per Giorgio Busnelli - direttore Conusmer Goods di Amazon.it e Amazon.es – l’adesione del colosso dell’e-commerce alla Colletta Alimentare rappresenta “un vero onore, un gesto di donazione che da anni coinvolge milioni di italiani e, in questo momento di emergenza, è ancora più decisivo”.

 

“L’impegno verso l’iniziativa è molto sentito anche dai nostri dipendenti, che ogni novembre partecipano con entusiasmo alla Giornata della Colletta Alimentare. Mettere a disposizione il nostro store con una selezione di prodotti e dare così la possibilità ai clienti di donare e supportare le persone più in difficoltà è quindi la naturale evoluzione di una collaborazione tra Amazon e il Banco Alimentare che siamo lieti di portare avanti nel tempo”, ha concluso il manager della società di Jeff Bezos.

 

Nel comunicato stampa con il quale Amazon ha formalizzato l’adesione, viene evidenziato come la collaborazione con il Banco Alimentare risalga ormai al 2015, con il portale di e-commerce che dona le eccedenze alimentari registrate nella logistica dell’azienda e, inoltre, partecipa alla Giornata Nazionale della Colletta Alimentare con i dipendenti nelle vesti di volontari per l’occasione.

I più visti

Leggi tutto su News