Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 09 marzo 2021 - Aggiornato alle 07:00
Live
  • 07:00 | Chiffon cake al pompelmo
  • 06:34 | Su TiTok i creators potranno rispondere più facilmente ai follower
  • 23:17 | “Il talismano” di Stephen King diventerà una serie
  • 23:06 | Un film su un giovane britannico che va a combattere l’ISIS
  • 19:30 | “Gotti - Il primo padrino”, il film con John Travolta
  • 18:30 | Covid, in Italia superati i 100mila morti
  • 17:47 | PSG, sul taccuino di Leonardo c’è Donnarumma
  • 17:39 | "Selfish Love", il nuovo singolo esplosivo di Selena Gomez e Dj Snake
  • 17:19 | Il vero obiettivo di Roger Federer è Wimbledon
  • 17:03 | Bruno Mars & Anderson Paak insieme nel progetto Silk Sonic
  • 16:53 | Il lievito di birra, la video ricetta
  • 16:29 | I Maneskin volano all'Eurovision e poi in tour
  • 15:46 | Nicolas Cage si è sposato per la quinta volta
  • 15:39 | "Anime di vetro": Casale, Nava e Di Michele cantano le donne
  • 15:27 | Harry e Meghan aspettano una femmina
  • 15:20 | Roma, per il dopo Dzeko occhi su Sasa Kalajdzic
  • 15:03 | Nasce “Italiana”, il nuovo portale della Farnesina per la cultura
  • 14:45 | La super-sfida tra Inter e Atalanta
  • 14:40 | La playlist di TIMMUSIC che celebra le grandi donne della musica italiana
  • 14:40 | Ipotesi lockdown per vaccinare più in fretta
Ora l’app “Home Smart” di Ikea supporta l’impostazione delle scene Il nuovo supporto delle scene dell'app Home Smart - Credit: Ikea
APP 28 novembre 2020

Ora l’app “Home Smart” di Ikea supporta l’impostazione delle scene

di Federico Bandirali

In arrivo anche i pulsanti di scelta rapida per le “case 2.0” del colosso svedese dell’arredamento

 

Ikea, colosso svedese dell’arredamento “fai da te”, sta lanciando il supporto per le scene nell’ultimo aggiornamento del software “Home Smart”.

I proprietari di arredamento Ikea della linea “Tradfri Gateways”, infatti, ora possono configurare scene in grado di supportare un numero maggiore di prodotti del segmento “Home Smart” contemporaneamente tra cui luci intelligenti, altoparlanti compatibili con Sonos, taparelle e tende.

 

L’aggiornamento in questione, inoltre, supporta i nuovi pulsanti di scelta rapida di Ikea che possono essere dedicati all’esecuzione di singole scene e dovrebbero essere messi in vendita a breve.

 

Una volta aggiornate, le scene appariranno in una sezione dedicata nella parte superiore dell'app Ikea Home Smart. Una scena suggerita dall’app è quella “Tutto spento”, che come da nome è utile per spegnere tutte le luci di casa silenziando al contempo gli smart speaker compatibili con Sonos.

 

In futuro, una scena simile potrebbe essere assegnata a un pulsante di scelta rapida Ikea, da installare vicino alla porta d’ingresso in modo che, per esempio, quando una persona esce da casa possa usarlo senza dover utilizzare un’app o impartire comandi vocali con i vari servizi tra cui Google Assistant, Amazon Alexa e Siri (Apple).

 

Invero, già da un anno Ikea ha mostrato le anteprime tanto delle scene quanto dei pulsanti per la scelta rapida, ma il progetto evidentemente – complice anche la pandemia – procede decisamente a rilento, nonostante gli ambiziosi piani per le “case 2.0” della catena svedese.

I più visti

Leggi tutto su News