Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 03 dicembre 2021 - Aggiornato alle 01:00
News
  • 23:52 | Rafa Nadal rassegnato: “Sarà Djokovic il primatista di Slam vinti”
  • 21:03 | Torino-Empoli 2-2: Romagnoli e La Mantia rimontano i granata
  • 17:48 | Economia, la ripresa forte dell'Italia
  • 17:30 | La classifica delle città più vivibili
  • 17:11 | Kjaer, coinvolti i legamenti: necessario l'intervento
  • 17:00 | Covid, i dati del 2 dicembre: tasso di positività al 2,5%
  • 16:48 | Lesione al legamento per Kjaer
  • 16:05 | Calcio: due giornate a Spalletti, salta Atalanta ed Empoli
  • 15:45 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 13:17 | Vaccini, per Pfizer dovremo fare richiami per diversi anni
  • 13:15 | Ecumenismo alla Casa Bianca di Joe Biden, si celebra Hanukkah
  • 13:07 | Le otto nuove sale di Palazzo Maffei a Verona
  • 12:54 | Basket, Milano ufficializza Bentil: “Opportunità unica, la sfrutterò”
  • 12:34 | Cosa ha detto l'Onu sul lockdown a Natale
  • 12:20 | Fantacalcio Serie A TIM, i consigli per la sedicesima giornata
  • 09:55 | Il primo caso di variante Omicron negli Stati Uniti
  • 09:44 | Quattro squadre per uno Scudetto
  • 09:27 | Dallapiccola (Bambino Gesù) e il vaccino ai bambini: “Sicuro ed efficace”
  • 09:11 | L’ok dell’Aifa al vaccino per la fascia 5-11 anni
  • 09:02 | Il pareggio tra Sassuolo e Napoli (2-2)
Apple avvertirà gli utenti vittime di attacchi spyware: ecco come - Credit: Artem Bryzgalov / Unplash
TECNOLOGIA 26 novembre 2021

Apple avvertirà gli utenti vittime di attacchi spyware: ecco come

di Federico Bandirali

Grazie a notifiche e una tecnologia predittiva, per stroncare sul nascere le velleità dei cybercriminali. Ma non solo…

Apple ha annunciato una nuova collaborazione con Citizen Lab, gruppo di ricerca dell’Università canadese di Toronto che ha scoperto diverse violazioni digitali e informatiche nel corso degli anni, anche imponenti.

Cupertino, contestualmente, ha spiegato con dovizia di dettagli come funzionerà il sistema per avvertire gli utenti vittime di cybercriminali con attacchi spyware, e altre minacce informatiche organizzate dietro le quinte direttamente dai governi di alcuni Paesi (Russia e Cina in primis, ma anche Corea del Nord e Corea del Sud).

 

- LEGGI ANCHE - Microsoft, Russia origine del 58% degli attacchi informatici globali

- E ANCHE - Cybersecurity e sicurezza in rete per le aziende

 

In un comunicato stampa pubblicato lo scorso 23 novembre, la Mela morsicata aveva già reso noto che avrebbe avvisato gli utenti vittime dell’exploit di informazioni tramite spyware “ForcedEntry”, e con il nuovo annuncio porrà la stessa attenzione ad eventuali attacchi futuri.

 

La tecnologia utilizzata da Apple, come di consueto, sarà innanzitutto basata su un sistema di notifiche, con Cupertino a precisare che solitamente le vittime preferite dei cybercriminali appartengono a categorie specifiche come giornalisti, attivisti per diritti civili vari o politici, e dissidenti dei Paesi ancora totalitari seppur velatamente.

 

Qualora la Mela morsicata rilevasse attività sospette, potenzialmente adatte ad attacchi sponsorizzati dagli Stati, gli avvertimenti per gli utenti avranno due modalità: in prima istanza nella parte alta della pagina di Apple ID comparirà una notifica relativa alla minaccia.

 

Successivamente, sarà recapitato agli utenti un messaggio di testo sfruttando la funzionalità iMessage a cui si affiancherà una mail, usando recapito telefonico e indirizzo di posta elettronica associati all’Apple ID.

I più visti

Leggi tutto su News