Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 14 aprile 2021 - Aggiornato alle 13:45
Live
  • 14:25 | Gli italiani e la Smart Home, la casa intelligente e sostenibile
  • 14:00 | Ramadan: come funziona in tempo di pandemia
  • 14:00 | Così l'Italia si prepara a riaprire
  • 12:30 | Leonardo Maini Barbieri, chi è l'influencer più eleganti di tutti
  • 12:30 | libreria in metallo dal design unico
  • 12:29 | Regno Unito, via ai vaccini per gli under 50
  • 12:07 | I migliori monopattini elettrici: guida alla scelta
  • 12:02 | La Juventus vuole riportare Kean a Torino
  • 11:48 | Magrini: “Lo stop a J&J non cambia nulla”
  • 11:30 | Idee salvaspazio per la cuina
  • 11:24 | Le nuove date del tour di Vasco Rossi
  • 10:44 | Giulia Stabile Amici: chi è la ballerina della squadra Peparini
  • 10:38 | Anche il Chelsea qualificato alle semifinali
  • 10:13 | Il Paris Saint-Germain vola in semifinale
  • 09:55 | “After”, non perdere il film su TIMVISION
  • 09:54 | Clubhouse, in arrivo entro maggio la versione per Android?
  • 09:47 | Una docuserie Operazione Risorgimento Digitale TIM e RayPlay
  • 09:17 | Via al Roland-Garros eSeries by Bnp Paribas
  • 09:00 | “Kiku” è il nuovo album de La Ragazza dello Sputnik, l’intervista
  • 08:55 | Il governo dice sì al pubblico all’Olimpico per l'Europeo
Apple ha riaperto tutti i suoi negozi fisici negli Usa - Credit: Miguel Candela / IPA / Fotogramma
TECNOLOGIA 2 marzo 2021

Apple ha riaperto tutti i suoi negozi fisici negli Usa

di Redazione

A quasi un anno dalle prime chiusure e dopo aver varato nuovi protocolli di sicurezza

Apple, a quasi un anno dalle prime chiusure dei suoi Store fisici statunitensi (13 marzo 2020) causa pandemia, ha deciso di riaprirli tutti (270) lunedì 1° marzo 2021 completando l’operazione con quelli in Texas come riferito dal sito 9to5mac.com.

Cupertino ha confermato la notizia, spiegando che non c’è una correlazione diretta con i nuovi casi di positività alla Covid-19 registrati negli States, bensì adesione alle restrizioni locali vigenti.

 

Tuttavia Apple si è detta fiduciosa rispetto alle misure di prevenzione per l’accesso ai negozi fisici e alla loro efficacia, come l’obbligo di indossare mascherine e l’introduzione di limiti di capienza. Regole banali per noi, ma sconosciute o quasi negli Usa per troppo tempo.

 

Dalle prime chiusure di tutti negozi fisici cinesi di Cupertino prima ancora che l’emergenza sanitaria diventasse ufficialmente pandemia, nei mesi il mix di aperture e chiusure della Mela ha seguito le linee guida dei vari Stati, cambiate a seconda della situazione epidemilogica di ognuno di essi.

 

- LEGGI ANCHE - Coronavirus: Apple ha riaperto tutti gli Store in Cina

- E ANCHE - Gli ultimi aggiornamenti sul coronavirus

 

Per quanto riguarda gli Stati Uniti, invece, Apple ha elaborato il piano per le progressive riaperture dei negozi fisici nel maggio 2020, e fino all’autunno si è attenuta a quello. In autunno, però. Cupertino ha cambiato rotta decidendo di rispondere con maggior rapidità al succedersi degli eventi, come accaduto a Londra durante le festività natalizie ancor prima del nuovo lockdown britannico.

I più visti

Leggi tutto su News