Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 30 novembre 2020 - Aggiornato alle 08:00
Live
  • 06:08 | Il Napoli vince nel nome di Maradona: 4-0 alla Roma
  • 23:54 | Ecco la task force che gestirà il Recovery Fund in italia
  • 23:31 | La classifica delle città in cui si vive meglio nel 2020
  • 21:45 | David Lynch lavora a una nuova serie tv (per Netflix)
  • 21:20 | L'omaggio del San Paolo prima di Napoli-Roma
  • 21:13 | Chi è Arianna Gianfelici e perchè è stata sospesa da Amici
  • 20:00 | Cagliari-Spezia 2-2, Nzola riaggiuanta i sardi al 96'
  • 19:48 | F1 in Bahrein: Grosjean è salvo, ma che paura!
  • 19:31 | Il commosso omaggio di Lionel Messi a Maradona
  • 19:24 | Cesare Cremonini e la schizofrenia: "Così mi sono salvato"
  • 19:10 | Operazione Risorgimento Digitale: "Verso l’eccellenza digitale"
  • 18:49 | Ancora un rapper ucciso negli Usa, chi era Lil Yase
  • 18:30 | Dove trascorrerà il Natale la regina Elisabetta?
  • 18:14 | Com'è "Love Not War", il nuovo singolo di Jason Derulo
  • 17:35 | Federica Laviosa: chi è e che lavoro fa l'ex di Piero Chiambretti
  • 17:30 | Covid-19, calo dei decessi in Italia: 541 in 24 ore
  • 17:25 | Come si fa il riso soffiato in casa: la ricetta
  • 17:07 | Sotto inchiesta il medico personale di Maradona
  • 17:05 | “Star Wars”, è morto l’attore che impersonava Darth Vader
  • 17:03 | Il Milan batte la Fiorentina e allunga in testa
Il motore di ricerca Bing diventa Microsoft Bing - Credit: Jaap Arriens / IPA / Fotogramma
INTERNET 5 ottobre 2020

Il motore di ricerca Bing diventa Microsoft Bing

di Federico Bandirali

Cambio di nome parte di un’ampia operazione di rebranding. Di cui non si conoscono dettagli e finalità

 

Microsoft, nel tentativo di scalzare Google dal ruolo di motore di ricerca più utilizzato al mondo, sta cambiando il nome del suo servizio dedicato da Bing a Microsoft Bing, novità parte di una più ampia operazione di rebranding per rilanciare il motore di ricerca “made in Redmond” e non solo.

Ovviamente, la stragrande maggioranza delle persone probabilmente lo chiamerà ancora Bing, ma Microsoft ha deciso comunque di rivelare il cambio di nome con un post sul blog ufficiale.

 

- LEGGI ANCHE - Coronavirus: arriva la mappa del contagio di Microsoft, su Bing

- E ANCHE - Microsoft: le dimissioni di Bill Gates dal consiglio di amministrazione

 

Il colosso guidato del software guidato dal CEO Satya Nadella non è ha chiarito dettagliatamente il motivo per cui ha aggiunto il nome dell’azienda al marchio Bing, se non affermando che la novità rientra nella “continua integrazione delle nostre esperienze di ricerca in tutta la famiglia dei prodotti Microsoft”.

 

Questo significa che Bing sta ora utilizzando il proprio logo aggiornato e un logo Microsoft Bing sulla home page del motore di ricerca. Non è chiaro se Microsoft alla fine ritirerà il logo Bing in favore di quello nuovo o se, in futuro, li utilizzerà entrambi.

 

 

Di certo c’è solo che il colosso di Redmond ha sperimentato diversi loghi per Bing negli ultimi mesi, con alcuni di questi lavori apparsi temporaneamente nel motore di ricerca della società. E che la società ha deciso di aggiungere la dicitura Microsoft a molti dei suoi prodotti negli ultimi anni, incluso il passaggio da Windows Store a Microsoft Store e il recente passaggio di Office 365 a Microsoft 365.

 

Il browser Microsoft Edge e l’app dedicata al lavoro e alle videoconferenze Microsoft Teams utilizzano entrambe il marchio dell’azienda, mentre i dispositivi hardware prodotti da Redmond non sembrano, almeno per ora, toccati dalla nuova operazione di marketing.

 

Oltre a cambiare il nome di Bing, Microsoft ha gradualmente migliorato Microsoft Search, utile per le ricerche su Windows, Office e altre soluzioni software.

 

Adesso Search apparirà anche in Bing, con l’intenzione di fornire ad aziende e organizzazioni no profit una sorta di rete “intranet” per le ricerche di documenti e altri materiali interni, anche se risulta difficile comprendere le strategie commerciali del colosso di Redmond in assenza di dichiarazioni ufficiali nel merito.

I più visti

Leggi tutto su News