Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 03 dicembre 2021 - Aggiornato alle 11:39
News
  • 10:12 | Lavoro, la ripresa è precaria
  • 09:45 | Le dimissioni del cancelliere austriaco Schallenberg
  • 09:29 | Tutti i nomi per sostituire Kjaer
  • 09:16 | Merkel lascia aprendo all’obbligo vaccinale
  • 09:16 | SBK 2022, Razgatlioglu continuerà a correre col numero 54
  • 09:01 | Il pazzo pareggio tra Lazio e Udinese (4-4)
  • 07:00 | I vaccini e i lockdown in Europa e le altre notizie sulle prime pagine
  • 02:04 | Lazio-Udinese 4-4: Acerbi illude i capitolini, Arslan pari al 99'
  • 23:52 | Rafa Nadal rassegnato: “Sarà Djokovic il primatista di Slam vinti”
  • 21:03 | Torino-Empoli 2-2: Romagnoli e La Mantia rimontano i granata
  • 17:48 | Economia, la ripresa forte dell'Italia
  • 17:30 | La classifica delle città più vivibili
  • 17:11 | Kjaer, coinvolti i legamenti: necessario l'intervento
  • 17:00 | Covid, i dati del 2 dicembre: tasso di positività al 2,5%
  • 16:48 | Lesione al legamento per Kjaer
  • 16:05 | Calcio: due giornate a Spalletti, salta Atalanta ed Empoli
  • 15:45 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 13:17 | Vaccini, per Pfizer dovremo fare richiami per diversi anni
  • 13:15 | Ecumenismo alla Casa Bianca di Joe Biden, si celebra Hanukkah
  • 13:07 | Le otto nuove sale di Palazzo Maffei a Verona
Twitter, disponibile il “blocco soft” per i follower molesti - Credit: MATHIEU PATTIER / SIPA / IPA / Fotogramma
SOCIAL NETWORK 13 ottobre 2021

Twitter, disponibile il “blocco soft” per i follower molesti

di Federico Bandirali

La funzionalità si propone come alternativa al blocco vero e proprio. Ecco come funziona

Twitter, dopo le anticipazioni emerse nel merito, sta ufficialmente implementando una nuova funzionalità che consente a qualsiasi utente di rimuovere un follower senza bloccarlo, azione nota anche con il nome di "blocco soft".

Per bloccare un follower, basterà entrare nel proprio profilo, cliccare sull’apposita sezione e da essa sui tre puntini accanto alla scritta corrispondente, e selezionare “Rimuovi questo follower”. La persona interessata, non verrà a conoscenza della cosa.

 

- LEGGI ANCHE - Twitter sta testando una sorta di “blocco soft” per i follower

- E ANCHE - Twitter permetterà di nascondere i vecchi tweet

 

Il “blocco soft” è diverso da uno “completo” in quanto permette all’utente in questione di vedere ancora i cinguettii della persona che seguiva, e di inviargli messaggi privati, ma la stessa non vedrà più i tweet del bloccante all’interno del feed. Ciò premesso, quando si rimuove un follower, lo stesso può seguire l’account nuovamente se lo desidera.

 

La funzione risulta potenzialmente utile se non si vuole arrivare al blocco vero e proprio, ma prendere comunque le distanze da un follower magari perché troppo insistente e “fastidioso”. E il nuovo metodo proposto da Twitter è un po' più semplice del precedente, che richiedeva invece di bloccare e sbloccare il tutto manualmente.

 

La possibilità di rimuovere un follower è l’ultima funzionalità del social di Jack Dorsey per offrire agli utenti un maggiore controllo della loro esperienza sulla piattaforma, e aiutarli a frenare abusi e molestie. Per ora...

I più visti

Leggi tutto su News