Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 02 dicembre 2020 - Aggiornato alle 09:38
Live
  • 14:05 | Operazione Risorgimento Digitale: "Cybersecurity"
  • 09:00 | “Mono Secular Sounds” è il nuovo album di Old Kerry McKee, l’intervista
  • 09:00 | Balene spiaggiate, quali sono le cause
  • 07:02 | EuroLega: l’Olimpia Milano domina l’Alba Berlino e vince 75-55
  • 06:00 | I titoli dei giornali di mercoledì 2 dicembre
  • 00:03 | L’Atalanta sogna il bis, basterà un pari con l’Ajax
  • 23:52 | L’Inter è ancora viva, si qualifica se…
  • 23:27 | Il coronavirus può entrare nel cervello passando dal naso
  • 23:07 | Champions, Atalanta, pari con il Midtjylland, ottavi vicini
  • 23:04 | 5 concerti in streaming da non perdere a dicembre
  • 23:00 | Tom Cruise a Roma per girare Mission Impossible 7
  • 22:30 | Regali di Natale per ragazze a prezzi scontati
  • 21:52 | Danimarca-Italia 0-0, speranza qualificazione diretta a Europeo
  • 21:02 | Champions, Real Madrid sconfitto dallo Shakhtar 2-0 e nei guai
  • 20:29 | Mel C, dallo psicologo alla (nuova) reunion delle Spice Girls
  • 20:00 | Zucchine al forno
  • 19:42 | L’adesione di Amazon alla Colletta 2020 del Banco Alimentare
  • 19:08 | WhatsApp, come impostare uno sfondo personalizzato per ogni chat
  • 19:00 | Inzaghi: 'Udinese un episodio, con il Dortmund ce la giochiamo'
  • 19:00 | Cavolo o broccolo romano: ricette light
Coronavirus: su Google Maps arrivano gli avvisi sulle regole - Credit: iStock
APP 12 giugno 2020

Coronavirus: su Google Maps arrivano gli avvisi sulle regole

di Federico Bandirali

L'app ci informerà sul rischio di assembramenti e sulle restrizioni locali

La pandemia da coronavirus, evidentemente, sta modificando lo stile di vita e le abitudini delle persone con distanziamento sociale, igienizzazione delle mani costante, mascherine protettive e, indirettamente, il concetto stesso di mobilità.

Ne è prova la novità di Mountain View che ha deciso di introdurre in Google Maps – il navigatore satellitare per smartphone più usato al mondo – avvisi sulle restrizioni collegate alla pandemia nel luogo in cui si è diretti per aiutare gli utenti nella pianificazione dei propri spostamenti.

 

- LEGGI ANCHE - Il compleanno di Google maps: aggiornamenti e nuovo look

- E ANCHE - Google Maps indicherà i “luoghi accessibili” con sedia a rotelle

 

Per il momento le nuove funzioni sbarcheranno in 13 nazioni, tra cui Usa, Francia, Spagna, Regno Unito e Olanda ma non in Italia, dove arriveranno “presto” secondo quanto scritto da Google nel blog ufficiale, spiegando inoltre come “a causa della pandemia è sempre più importante sapere quanto potrebbe essere affollata una stazione ferroviaria in un determinato momento o se il trasporto pubblico locale viaggia a orario ridotto”.

 

E proprio il trasporto pubblico, almeno negli Usa, è quello più “toccato” dalla novità, sia per la capienza ridotta che può portare ad una sospensione del servizio, sia per l’utilizzo di dpi come le mascherine come prerogativa per utilizzarli. Situazioni che Maps riferirà con una notifica all’utente, prima che intraprenda il proprio tragitto.

 

Un’altra funzione riguarda code e assembramenti nelle stazioni ferroviarie o della metropolitana come nei supermercati e in altri esercizi commerciali. In questo caso, solitamente, Maps utilizza i dati “storici” per stimare gli orari di punta, evidentemente inutili in una fase storica a dir poco complessa.

La soluzione del navigatore di Big-G è semplice: eliminare lo “storico” e fornire i dati in tempo reale alla voce “affollamento”.

 

Il direttore prodotto di Maps, Ramesh Nagarajan, nel post ha spiegato che “è sufficiente cercare una stazione su Google Maps o toccare la stazione sulla mappa per vedere la scheda di partenza e i dati sulla disponibilità, ove disponibili”.

 

La fonte, ovviamente, sono gli altri utenti che condividono la cronologia rispetto alla geolocalizzazione con il proprio account Google, in totale anonimato.

 

E non è tutto, perché in 5 dei 13 paesi dove la novità è già arrivata (Usa, Indonesia, Filippine, Corea del Sud e Israele) con Maps è possibile anche consultare informazioni su strutture mediche e centri diagnostici dove si eseguono test per rilevare la positività al coronavirus SARS-CoV-2, avvertendo l’utente con messaggi tipo: “Qui potrebbe essere necessario un appuntamento per i test”.

 

Tutte informazioni preziose per chi deve viaggiare o spostarsi per motivi di lavoro, anche in vista della fine dei vari lockdown e la riapertura delle frontiere non solo Stati Ue ma con tutto il resto del mondo, informando prima del viaggio l’utente delle varie regole da rispettare negli altri Paesi e, ove vi fossero, quali sono gli adempimenti per varcare i confini (quarantena cautelare, documentazione ad hoc e via discorrendo).

I più visti

Leggi tutto su News