Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 03 dicembre 2021 - Aggiornato alle 14:07
News
  • 12:35 | L'aumento dell'occupazione ha riguardato solo gli uomini
  • 12:12 | Per i bambini non ci sarà obbligo vaccinale né Green Pass
  • 11:57 | Migranti, cos'ha detto Draghi sul coinvolgimento dell'Eu
  • 11:52 | Il calcio femminile è lo sport che cresce più al mondo
  • 11:48 | In Arabia il primo match point per Verstappen
  • 11:45 | Economia italiana, la forza di traino dell'industria
  • 11:39 | Wrestling, l’italiano Aichner per l’NXT Tag Team Champion
  • 10:12 | Lavoro, la ripresa è precaria
  • 09:45 | Le dimissioni del cancelliere austriaco Schallenberg
  • 09:29 | Tutti i nomi per sostituire Kjaer
  • 09:16 | Merkel lascia aprendo all’obbligo vaccinale
  • 09:16 | SBK 2022, Razgatlioglu continuerà a correre col numero 54
  • 09:01 | Il pazzo pareggio tra Lazio e Udinese (4-4)
  • 07:00 | I vaccini e i lockdown in Europa e le altre notizie sulle prime pagine
  • 02:04 | Lazio-Udinese 4-4: Acerbi illude i capitolini, Arslan pari al 99'
  • 23:52 | Rafa Nadal rassegnato: “Sarà Djokovic il primatista di Slam vinti”
  • 21:03 | Torino-Empoli 2-2: Romagnoli e La Mantia rimontano i granata
  • 17:48 | Economia, la ripresa forte dell'Italia
  • 17:30 | La classifica delle città più vivibili
  • 17:11 | Kjaer, coinvolti i legamenti: necessario l'intervento
VIDEO Cos’è lo schermo blu (BSOD)
VIDEO PER CONOSCERE

Cos’è lo schermo blu (BSOD)

di Alexandro Dipalo

BSOD, acronimo di Blue Screen Of Death, lo Schermo Blu Della Morte. 

Lo spauracchio di qualunque persona che utilizzi attivamente un computer è il famigerato BSOD.

Se vi è mai capitato, sapete perché dovreste temerlo e perfino se finora ne siete scampati il pericolo è sempre dietro l’angolo. 

 

Che voi soffriate di Schermo Blu in questo momento o semplicemente se volete sapere cosa fare nel peggiore dei casi, oggi vi spiegherò di cosa si tratta e cosa fare per risolvere i casi più semplici.

Messaggio del vostro computer

Lo Schermo Blu altro non è che una schermata di errore critico, un messaggio che il vostro computer vi manda per dirvi “Hei! Ho un grosso  problema di hardware oppure un qualche software è difettoso”.

 

Il modo in cui ve lo annuncia è un po’ violento, me ne rendo conto, e normalmente non avrete nemmeno il tempo di leggere le ventimila scritte che appaiono a schermo perché il pc si riavverà in automatico

 

Le schermate possono variare, dipende dal vostro sistema operativo o versione di un determinato sistema operativo e ovviamente dipende dalla  causa dell’errore. 

Andiamo con ordine e ragioniamo per casi

Vari casi

La prima cosa da fare è rivedere cosa stavate facendo nel momento in cui lo Schermo Blu è apparso. Se è apparso mentre guardavate un video su  Youtube è diverso da, per esempio, un errore durante l’uso di un qualche programma. 

 

Segnate da qualche parte le ultime cose che stavate facendo e cercate di ricordare anche quali programmi erano aperti in quel momento.

Verificate la temperatura del pc.

 

Può succedere che l’uso prolungato del pc o di alcuni programmi dall’alto consumo energetico possa causare un  surriscaldamento del computer che quindi manda lo Schermo Blu come riavvio di emergenza

 

Oltre che per l’uso di certi programmi, il surriscaldamento può avvenire anche per motivi di pulizia, nel senso che la troppa polvere potrebbe impedire alle ventole di lavorare a dovere. 

 

In ognuno di questi casi di norma il pc si limiterà a mostrare il messaggio per poi riavviarsi senza troppi problemi, ma cercate di non far succedere la cosa a oltranza, ovviamente.

 

La cosa da fare è ovviamente capire quale sia la causa del problema, in questo caso il surriscaldamento o l’errore di software, e risolverlo. Per la questione pulizia, poco da fare, ripulite il computer.

Ventole sporche

L’operazione varia tra un pc e l’altro ma è estremamente facile trovare dei tutorial su come avere accesso manuale alle ventole per eliminare la  polvere, spesso trovate le informazioni anche sul manuale di istruzioni del dispositivo. 

Problema di software

Se il problema è causato da un software, le cose cambiano un po’, nel senso che va capito se è qualcosa di risolvibile con un semplice aggiornamento che risolva i bug del programma o se si tratta di qualcosa  di più grave.

 

È possibile infatti che un programma causi problemi quando non è  installato correttamente, che vuol dire o che per qualche motivo avete saltato l’installazione di certi driver quando lo avete scaricato la prima volta, oppure che lo avete scaricato da fonti poco attendibili e/o senza licenza

 

Lungi da me dire agli altri come scaricare i loro programmi, ma se avete avuto problemi legati a quest’ultima situazione… diciamo che sapevate a cosa andavate incontro.

 

Ad ogni modo, come dicevo, un aggiornamento o l’eventuale rimozione del programma dovrebbe risolvere il problema. Tra l’altro quello dei software è un caso comune quando si parla dei dispositivi Apple che funzionano praticamente solo con programmi compatibili con quel sistema operativo.

Collegamento di dispositivi esterni

Un altra causa di Schermo Blu che potreste riuscire a risolvere facilmente è legata al collegamento di dispositivi esterni.

 

Di norma quando collegate qualche dispositivo, che può essere una chiavetta USB, un Hard Disk esterno… il vostro computer e/o il vostro antivirus vi chiederà di esaminarlo prima di darvi l’accesso in modo da  verificare che sia tutto in regola.

 

Se si tratta di un dispositivo che usate spesso e che usate solo voi, di base potete stare tranquilli, ma un controllino non fa mai male e sicuramente diventa importantissimo quando utilizzate periferiche non vostre o in  prestito da altri.

 

Può infatti succedere che dispositivi collegati al vostro pc che risultano in qualche modo difettosi o, nel peggiore dei casi, corrotti, portino ad uno  Schermo Blu.

 

Normalmente basterà rimuovere il dispositivo per risolvere la cosa, ma se l’errore dovesse ripresentarsi all’avvio allora la cosa potrebbe essere più grave.

 

Nel prossimo video parleremo dei casi di Schermo Blu più gravi e capiremo come risolvere i problemi più comuni, per il momento da Alex è  tutto, noi ci vediamo al prossimo video di Per Conoscere, ciao!

I più visti

Leggi tutto su News