Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 13 maggio 2021 - Aggiornato alle 01:30
Live
  • 07:01 | Basket, Serie A: playoff al via, il programma dei quarti di finale
  • 01:30 | Internazionali di Roma, Sinner lotta ma vince Nadal
  • 00:01 | MotoGP, Dovizioso sui test con Aprilia: possibile tris a Misano
  • 00:01 | Post “seriali” contro Sergio Mattarella online: 11 indagati
  • 22:50 | Il Milan ha vinto 7-0 in casa del Torino
  • 20:34 | Covid, la variante indiana è arrivata in 44 paesi
  • 19:26 | Migranti, il piano del governo per l’estate
  • 19:09 | “Dirty Lines”, la serie Netflix sulle prime linee erotiche
  • 18:56 | Giro d’Italia 2021, quinta tappa all’australiano Caleb Ewan
  • 18:55 | Lo Zelig torna per festeggiare 35 anni di risate
  • 18:00 | Covid, in Italia altri 262 morti
  • 17:45 | La regina Elisabetta all’apertura del Parlamento
  • 16:30 | Draghi: 'Sulle riaperture ci sarà un approccio graduale'
  • 16:00 | Milano, il nuovo progetto di Piazzale Loreto
  • 15:19 | L'effetto del vaccino su chi ha già avuto il Covid
  • 15:00 | Gianluigi Buffon, addio alla Juve (ma non al calcio)
  • 14:47 | Con la mascherina peggiorano i problemi alla pelle
  • 14:36 | Covid, il vademecum sull'uso della mascherina d'estate
  • 14:25 | Elodie: altezza, età e fidanzati della cantante di Amici
  • 14:16 | Nilufar: età, altezza e biografia della vip
Nel Dark Web ora sono in vendita anche passaporti vaccinali falsi - Credit: Francesca Tirico / Unsplash
INTERNET 25 marzo 2021

Nel Dark Web ora sono in vendita anche passaporti vaccinali falsi

di Federico Bandirali

Una “rete” che offre anche certificati di negatività al tampone e dosi di vari vaccini a prezzi esorbitanti

In una fase nella quale la campagna di vaccinazione contro la Covid-19 avanza in tutto il mondo e Paesi come Israele e Cina - già avanti rispetto all’Europa - hanno deciso di introdurre già il famoso “passaporto vaccinale” (l’Ue lavora per rilasciarli entro inizio estate), i criminali informatici non stanno certo con le mani in mano e, utilizzando al solito il Dark Web, si sono già attivati.

Come? Mettendo in vendita dosi dei vaccini (approvati e non) evidentemente false, al pari di nuovi certificati per evitare di sottoporsi a tampone molecolare per viaggiare o di avvenuta vaccinazione. Falsi.

 

- LEGGI ANCHE: Come funziona il Pass Covid lanciato dall'Ue

- E ANCHE: Covid, che cos'è il Green Pass varato da Israele

 

Negli abissi della Rete, già con l’approvazione del vaccino Pfizer-BioNTech a cavallo tra 2020 e 2021 erano partite le truffe, ma secondo la società di analisi Check Point nel volgere di 3 mesi le inserzioni false sono triplicate.

 

E sono aumentati anche i prezzi, con diversi “attori” a vendere presunti composti originali a prezzi ben superiori dei 250 dollari iniziali per il vaccino Pfizer. Tra gli annunci, infatti, è possibile scovarne alcuni che, oltre a garantire spedizioni in ogni angolo del mondo, presentano veri e propri listini.

Si va dai 500 dollari per il discusso siero di AstraZeneca, ai 600 per il composto di Johnson & Johnson a 600 dollari, restando a quelli autorizzati dall’agenzia europea del farmaco (EMA). Ma, spingendosi oltre, anche il vaccino russo “Sputnik V” è in vendita a 600 dollari, mentre quello della cinese Sinopharm risulta più economico sfiorando i 500 dollari.

 

- LEGGI ANCHE: Covid, occhio alla truffa dei falsi passaporti sanitari

- E ANCHE: Covid: il vaccino Pfizer in vendita nel Dark Web a 250 dollari a dose

 

Oltre ai vaccini, evidentemente falsi e oggetto di truffe, proliferano i passaporti e i certificati di negatività al tampone molecolare per chi deve viaggiare. Al momento i primi servono a poco, mentre i secondi sono condizione necessaria per spostarsi fuori dai confini domestici in quasi tutto il mondo.

 

Check Point, non paga per la scoperta, ha preso contatti con un venditore, ottenendo rassicurazioni rispetto a fatto che il passaporto sia identico all’originale e rechi la firma di un medico. Per averlo, oltre a sborsare 200 dollari, basta inviare dati quali nome e cognome e le tempistiche della presunta vaccinazione. Ma, come detto, se si eccettuano poche realtà il passaporto vaccinale al momento non esiste.

 

Diverso il discorso per i falsi risultati dei tamponi, ormai in declino e passati alla più classica delle offerte: prendi tre, paghi due. Tutte truffe a cui prestare attenzione, per non cadere in una rete tesa nei meandri del Web dai soliti ignoti senza scrupoli.

I più visti

Leggi tutto su News