TimGate
header.weather.state

Oggi 11 agosto 2022 - Aggiornato alle 20:16

 /    /    /  La versione cinese di TikTok avrà limiti di utilizzo per gli under 14
La versione cinese di TikTok avrà limiti di utilizzo per gli under 14

- Credit: Solen Feyissa / Unsplash

APP22 settembre 2021

La versione cinese di TikTok avrà limiti di utilizzo per gli under 14

di Federico Bandirali

L’app Douyin permetterà loro di guardare video per 40 minuti al giorno, allineandosi alle decisioni di Pechino sul “virtuale”

Douyin, ovvero l’app di condivisione omologa a TikTok ma destinata al mercato cinese, introdurrà un limite di tempo per la visualizzazione dei video pari a 40 minuti al giorno per gli utenti under 14 in Cina, come comunicato dalla casa madre ByteDance. La novità rientra in una nuova modalità “per giovanissimi” dell’app e la mantiene in linea con le nuove restrizioni imposte da Pechino rispetto all’utilizzo di videogiochi per i bambini più piccoli.

 

Gli adolescenti sotto i 14 anni potranno accedere a Douyin tra le 6.00 e le 22.00, ma non potranno utilizzare l'app al di fuori di quella finestra temporale. Le regole si applicheranno agli “utenti autenticati con nome reale” sotto i 14 anni di età, con ByteDance ad incoraggiare i genitori nell’aiutare i propri figli in modo da completare il processo di autenticazione con nome vero o ad attivare la modalità giovani quando richiesto dall’app.

 

LEGGI ANCHE - La crescita di TikTok nel 2020: raddoppiati i ricavi per ByteDance

E ANCHE - Biden ha revocato il blocco di TikTok e WeChat negli Usa

 

Pechino si è concentrata sulla riduzione del tempo che gli adolescenti cinesi trascorrono online, che considera dannoso quando eccessivo. ll mese scorso, la National Press and Publication Administration ha presentato nuove regole che permettono ai cittadini cinesi sotto i 18 anni di giocare online solo il venerdì, i fine settimana e i giorni festivi, tra le 20.00 e le 21.00.

 

Le autorità hanno ordinato alle società di giochi e alle piattaforme come Douyin di utilizzare l’identificazione del nome reale per tutti i loro utenti; il processo richiede agli interessati di fornire un numero di telefono e altri documenti di identificazione per accedere ai giochi online.

 

ByteDance ha affermato che i contenuti disponibili per gli utenti in modalità giovani d’ora in avanti includeranno anche materiale educativo, come “interessanti esperimenti scientifici popolari, mostre in musei e gallerie, splendidi paesaggi in tutto il paese, spiegazioni sulla conoscenza storica e così via”.