• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 28 gennaio 2022 - Aggiornato alle 09:06
News
  • 08:45 | Argentina e Uruguay vincono nelle qualificazioni mondiali
  • 07:30 | La Fiorentina ha chiuso per Arthur Cabral
  • 07:11 | Per Vlahovic alla Juve manca solo la firma
  • 07:00 | Lo stallo nelle trattative per il Quirinale e le altre notizie in prima pagina
  • 07:00 | Il test di un vaccino a mRna contro l’Hiv
  • 06:37 | La prima donna presidente dell’Honduras
  • 05:51 | Kulusevski proposto al Milan
  • 21:05 | Ufficiale, Gosens all'Inter, prestito con obbligo di riscatto
  • 21:01 | Iran ai Mondiali, quattordicesima squadra per Qatar 2022
  • 20:45 | Cabral a Firenze, è cominciata l'era post Vlahovic
  • 20:38 | Vlahovic alla Juve è fatta, manca solo l'annuncio
  • 19:17 | SBK 2022, Rea e Lowes davanti a tutti nei test di Jerez
  • 18:55 | Shoah, la sopravvissuta Auerbacher commuove il Parlamento tedesco
  • 18:30 | Il Louvre e Sotheby’s indagano insieme la provenienza di alcune opere
  • 17:45 | Covid, i dati del 27 gennaio: tasso di positività al 15%
  • 17:43 | De Laurentiis: 'Il governo capisca che i tifosi sono elettori'
  • 17:42 | De Siervo: 'Riapertura stadi? Dipende dalle condizioni generali'
  • 17:37 | La Nato, la Russia e il rischio di una nuova guerra in Europa
  • 16:35 | Cosa sappiamo sulla pillola anti-Covid di Pfizer autorizzata dall'Ema
  • 15:54 | La crisi della depressione fra gli adolescenti
Ecco quanto offre ai creatori Facebook per usare Live Audio Rooms Alcune schermate delle Live Audio Rooms - Credit: Facebook
SOCIAL NETWORK 21 novembre 2021

Ecco quanto offre ai creatori Facebook per usare Live Audio Rooms

di Federico Bandirali

Fino a 50.000 dollari a sessione nel competitor di Clubhouse. Una pratica comune a tutti i social

Facebook, a inizio 2021, ha lanciato le Live Audio Rooms (sopra) per fare concorrenza all’app del momento - poi eclissatasi in termini di successo e popolarità - Clubhouse.

Ora, con il nuovo nome Meta, Menlo Park conferma la strategia che consiste nel pagare creatori di contenuti per pubblicare sulle sue piattaforme, coerentemente con l’annuncio del luglio scorso del fondatore e CEO Mark Zuckerberg di elargire loro un miliardo di dollari entro fine 2022.

;

Un articolo del sito The Information descrive in dettaglio come vengono spesi parte di questi soldi, con una quota destinata ai creatori affinché scelgano di utilizzare le Live Audio Rooms del social che può arrivare fino ad un massimo di 50.000 dollari.

;

Per una società con ricavi ingenti quale è Meta, “comprare il successo” è una tattica sensata e solo apparentemente scorretta, almeno a breve termine. Per Instagram, ad esempio, Menlo Park è andata nella stessa direzione offrendo fino a 35.000 dollari per pubblicare Reels, la funzione rivale di TikTok.

Stando alle informazioni in possesso di The Information, i termini per l'utilizzo di Live Audio Rooms sono altrettanto generosi. “Facebook si offre di pagare musicisti e altri creatori da 10.000 a 50.000 dollari per ogni sessione audio nelle stanze da cinque mesi, oltre a una commissione per gli ospiti sempre a 5 zeri.

;

- LEGGI ANCHE - Facebook, la funzione Live Audio presto disponibile su scala globale

- E ANCHE - Facebook: ecco le Live Audio Room per sfidare Clubhouse

;

Facebook vuole che i creatori ospitino da quattro a sei sessioni della durata di almeno 30 minuti. Live Audio Rooms è stato lanciato negli Stati Uniti a giugno con la funzione accanto ad altri prodotti incentrati sull'audio come podcast, musica e brevi "Soundbites". Nomi affermati che sono apparsi su Live Audio Rooms includono la cantante Miley Cyrus, anche se non ci sono riscontri ; riguardo a pagamenti per le persone in questione.

.

L’impressione può essere che solo Meta debba pagare i creatori per utilizzare le sue piattaforme, ma in realtà questo "comportamento" è comune in tutto il settore, e Menlo Park ha molto semplicemente un budget assai cospicuo viste le dimensioni del colosso di Zuck. Ad esempio, anche TikTok ha un suo “Creator Fund”, mentre restando in tema Twitter ha messo in piedi un programma “acceleratore” a pagamento per la sua funzione audio Spaces.

;

Tirando le somme, praticamente tutte le principali piattaforme offrono incentivi finanziari di qualche tipo per attrarre e trattenere i talenti. L'unica domanda è chi pubblicherà ancora per loro quando i soldi finiranno, e la risposta potrebbe arrivare tra molto, molto tempo. In un'attesa simile a quella di Godot.

I più visti

Leggi tutto su News