Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 05 agosto 2020 - Aggiornato alle 12:04
Live
  • 12:25 | Snapchat permetterà di aggiungere musica ai video, come TikTok
  • 12:04 | Addio al giornalista, scrittore e politico Sergio Zavoli
  • 11:54 | Railway Empire - Complete Collection in uscita il 7 agosto
  • 11:50 | Il climatizzatore perfetto per una casa di design
  • 11:45 | Whatsapp aiuterà gli utenti "smontare" le bufale virali
  • 11:37 | Conte: "Ecco le regole per ripartire davvero"
  • 10:00 | Zuppa di erbe miste
  • 09:30 | Nba, Doncic guida i Mavs al successo sui Kings, Celtics ko con Miami
  • 09:00 | I giornali di mercoledì 5 agosto
  • 09:00 | Chi è Valentina Sampaio, la modella transgender
  • 09:00 | Chi è il nuovo fidanzato di Belen
  • 09:00 | Chi è Lucio Leoni, l’intervista al cantante
  • 09:00 | I regali per gli amanti del vino, idee e consigli
  • 09:00 | Tutto sul Palio di Siena
  • 09:00 | Kukua: l'app che sconfiggerà l’analfabetismo in Africa?
  • 09:00 | Animali protetti in Italia, quali sono
  • 09:00 | Com'è nato l'universo? Le altre ipotesi
  • 08:35 | “Mulan”, niente cinema arriverà in streaming
  • 08:22 | Beirut: decine di morti per due esplosioni
  • 08:00 | Budino di riso
Breve storia degli emoji dal 1999 a oggi - Credit: Nicomenijes/Istockphoto
APP 13 luglio 2020

Breve storia degli emoji dal 1999 a oggi

di Roberto Pianta

Guida ai pittogrammi che hanno cambiato il nostro modo di scrivere

Per chi ancora non lo sapesse, gli emoji sono pittogrammi colorati, utilizzati nei testi scritti su internet.

 

La parola "emoji" è giapponese, difficilmente traducibile, significa qualcosa come "scrittura a figure" (le emozioni dunque non c'entrano nulla).

Spiegheremo più avanti perché l'etimologia è giapponese.

 

Rappresentano espressioni del viso, condizioni meteo, veicoli, edifici, cibi, animali, sentimenti.

 

Ogni giorno le persone di questo pianeta si inviano miliardi di emoji per esprimere amore, ringraziamenti, congratulazioni, saluti.

 

Secondo Statista,  soltanto su Facebook ogni giorno 700 milioni di emoji vengono postati dagli utenti. Il giorno di Capodanno è di gran lunga quello in cui ne vengono inviati di più.

 

L'emoji più popolare su Facebook è il "volto che ride fino alle lacrime", mentre su Instagram è il cuore rosso.

 

Qui sotto ripercorriamo la breve storia di questo segno grafico che tanto caratterizza il nostro tempo. 

 

1999 – Molte persone e molte aziende rivendicano l'invenzione degli emoji, ma il più citato fra loro è il designer giapponese Shigetaka Kurita, che proprio nel '99 disegna 176 emoji per un operatore telefonico giapponese. L’idea di usare pittogrammi nei messaggi testuali ha subito molto successo in Giappone e si diffonde nel mondo. 

 

2010 – Il consorzio Unicode pubblica oltre mille emoji, fra cui quelli che rappresentano coppie  dello stesso sesso e famiglie con genitori dello stesso sesso.

 

2014 – Viene realizzato un emoji contro il bullismo su internet. Il pittogramma consiste in un fumetto con all’interno un occhio. Il suo significato: "sono testimone di un atto di bullismo verso un'altra persona".

 

2015 – Gli emoj diventano disponibili in diverse tonalità di colori della pelle.

 

2020 – Escono altri 117 nuovi emoji. E chissà quanti altri ne arriveranno in futuro.

 

 

Leggi tutto su News