Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 30 novembre 2020 - Aggiornato alle 09:17
Live
  • 09:00 | Qual è stato il primo prodotto di bellezza?
  • 06:08 | Il Napoli vince nel nome di Maradona: 4-0 alla Roma
  • 06:00 | I titoli dei giornali di lunedì 30 novembre
  • 23:54 | Ecco la task force che gestirà il Recovery Fund in italia
  • 23:31 | La classifica delle città in cui si vive meglio nel 2020
  • 21:45 | David Lynch lavora a una nuova serie tv (per Netflix)
  • 21:20 | L'omaggio del San Paolo prima di Napoli-Roma
  • 21:13 | Chi è Arianna Gianfelici e perchè è stata sospesa da Amici
  • 20:00 | Cagliari-Spezia 2-2, Nzola riaggiuanta i sardi al 96'
  • 19:48 | F1 in Bahrein: Grosjean è salvo, ma che paura!
  • 19:31 | Il commosso omaggio di Lionel Messi a Maradona
  • 19:24 | Cesare Cremonini e la schizofrenia: "Così mi sono salvato"
  • 19:10 | Operazione Risorgimento Digitale: "Verso l’eccellenza digitale"
  • 18:49 | Ancora un rapper ucciso negli Usa, chi era Lil Yase
  • 18:30 | Dove trascorrerà il Natale la regina Elisabetta?
  • 18:14 | Com'è "Love Not War", il nuovo singolo di Jason Derulo
  • 17:35 | Federica Laviosa: chi è e che lavoro fa l'ex di Piero Chiambretti
  • 17:30 | Covid-19, calo dei decessi in Italia: 541 in 24 ore
  • 17:25 | Come si fa il riso soffiato in casa: la ricetta
  • 17:07 | Sotto inchiesta il medico personale di Maradona
Facebook Dating ora è disponibile anche in Italia Le Storie su Facebook Dating - Credit: Facebook
SOCIAL NETWORK 22 ottobre 2020

Facebook Dating ora è disponibile anche in Italia

di Federico Bandirali

Dopo il rinvio a San Valentino servizio atttivo in Europa. Per usarlo bisogna creare un profilo "nuovo"

Facebook Dating, la soluzione per gli incontri romantici virtuali di Menlo Park che nelle intenzioni dovrebbe far concorrenza ad app di appuntamenti come Tinder, Lovoo e simili, dopo una lunga attesa con il rinvio del lancio previsto per lo scorso San Valentino, è ora disponibile in Italia e in Europa.

Il servizio di incontri del social, come già anticipato, propone le medesime funzionalità già attive negli Usa, ovvero la necessità di creare un apposito profilo per trovare possibili “match” e, perché no, l’anima gemella, con Zuckerberg nelle vesti di Cupido.

 

Il social, nel tentativo di aumentare le possibilità di interesse virtuale reciproco, adatta i potenziali match sulla base delle preferenze dei singoli utenti, delle loro attività su Facebook e, qualora usate, le iscrizioni a gruppi “tematici” e la partecipazione ad eventi.

 

Nonostante il servizio appaia ancora solo come una scheda nell’app mobile del social, in realtà è integrato quasi interamente con l’ecosistema delle piattaforme di Menlo Park. Dal proprio profilo, infatti, si possono “estrarre” Storie e foto pubblicate su Instagram, iniziare le videochiamate con la chat di Messenger e, novità, utilizzare la funzione “Secret Crush” che cerca possibili corrispondenze tra i follower di un dato utente su Instagram e tra le sue amicizie su Facebook.

 

 

Facebook ha messo in risalto gli altissimi standard relativi alla privacy del servizio, con molte degli stratagemmi per trovare l’anima gemella più intime utilizzabili o meno a discrezione degli utenti.

 

Ma la stretta connessione che Facebook Dating ha con il resto dei prodotti del colosso di Mark Zuckerberg ha sollevato preoccupazioni in passato. Lo scorso febbraio, infatti, Facebook ha dovuto rinviare il lancio del servizio dopo che le autorità di regolamentazione in Irlanda avevano contestato la mancata valutazione dell’impatto dell’elaborazione dei dati raccolti (DPA) come previsto dal GDPR, che regolamenta le norme sulla privacy nei Paesi Ue.

 

Ai tempi, l’ente regolatore aveva denunciato un ritardo nella ricezione di documenti comprovanti il rispetto e la tutela dei dati, sollevando preoccupazioni sulla conformità alla privacy del servizio.

 

Inizialmente, ma non era ancora tempo di pandemia, si pensava che le formalità sarebbero state espletate in poche settimane, ma evidentemente non è andata così e il problema è stato risolto dopo più di otto mesi.

 

Nel frattempo, però, sono state aggiunte nuove funzionalità che, evidentemente, mettono Dating in diretta concorrenza con Tinder, ovvero le Passioni Segrete e gli Appuntamenti video.

 

Le prime altro non sono che una lista top secret composta da un massimo di nove amici “di Facebook”: se uno di questi (o queste) farà altrettanto nella propria lista personale, scatterà il match con il social ad avviare una chat tra le due persone in questione, dove sarà possibile solo comunicare mediante testo.

 

 La seconda, invece, è ovviamente al passo con il contesto pandemico, visto che nella situazione attuale con la seconda ondata che sta travolgendo l’Europa, è molto più “sicuro” iniziare a far conoscenza con videochiamate prima di traslare il tutto nella realtà.

 

Con Facebook Dating che ora è disponibile in Italia e in altri 49 Paesi tra i quali Austria, Belgio, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Croazia, Ungheria, Irlanda, Lituania, Polonia, Olanda, Portogallo, Romania, Svezia, Slovenia, Slovacchia, Norvegia, Spagna, Svizzera e Regno Unito.

I più visti

Leggi tutto su News