Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 28 settembre 2021 - Aggiornato alle 18:37
News
  • 17:50 | Polemiche per la statua della Spigolatrice di Sarpi
  • 17:00 | Regno Unito, i perché della crisi della benzina
  • 17:00 | Covid, i dati del 28 settembre: tasso di positività al 0,88%
  • 16:39 | Tutti i Musei riapriranno al 100%
  • 16:24 | Gasperini punta lo Young Boys: “Non è decisiva”
  • 15:10 | Economia, la riforma del fisco insieme alla nota di revisione del Def
  • 14:38 | Cosa ha detto Greta Thunberg al Youth4Climate di Milano
  • 12:38 | Le reazioni opposte degli sport all’aumento della capienza degli impianti
  • 11:30 | Le regole per la ripartenza della stagione sciistica
  • 11:25 | Corea del Nord, un nuovo lancio di missili a corto raggio
  • 11:24 | L’Inter a casa di De Zerbi non deve sbagliare
  • 11:00 | Patrick Zaki a processo
  • 10:11 | Biden ha ricevuto la terza dose di vaccino
  • 09:26 | Il parere del Cts sulla capienza di stadi e cinema
  • 08:00 | Il ritorno del Milan in Champions a San Siro
  • 07:21 | MotoGP 2021, orari e programma del GP delle Americhe a Austin
  • 07:00 | Il via libera del Cts alla terza dose per gli over 80
  • 06:05 | Le nuove capienze per stadi e cinema e le altre notizie sulle prime pagine
  • 00:38 | Bologna, aria di rivoluzione: via Sabatini e MIhajlovic a rischio
  • 00:16 | SBK 2021, orari e programma del GP del Portogallo a Portimao
Facebook, niente moderazione dei contenuti per le celebrità - Credit: Tim Bennett/Unsplash
SOCIAL NETWORK 15 settembre 2021

Facebook, niente moderazione dei contenuti per le celebrità

di Federico Bandirali

Secondo un articolo del WSJ confermato da Menlo Parl. Ma il programma dedicato avrebbe dovuto migliorarla…

Facebook attua un vasto programma che esonera atleti, politici e altri utenti celebri dal tradizionale e ordinario processo di moderazione dei contenuti, secondo quanto riferito dal Wall Street Journal.

Il quotidiano statunitense evidenzia come il programma abbia come scopo il contrastare “problemi” con le pubbliche relazioni dei soggetti in questione, o la “cattiva pubblicità” dovuta all’eliminazione di foto, post e altri contenuti delle celebrità, con un sistema automatizzato.

 

- LEGGI ANCHE - Facebook, novità per i Gruppi basate sull’intelligenza artificiale

- E ANCHE: Facebook indicherà che cos’è 'satira' con nuove etichette

 

In realtà, però, XCheck (questo il nome del sistema di moderazione per personaggi famosi) consente agli interessati di infrangere le regole in modi che per gli utenti normali sarebbero foriere di guai sul social. Il programma, noto anche come  “controllo incrociato”, è apparentemente pensato per fornire un riscontro autorevole aggiuntivo sulla moderazione quando si tratta di utenti di alto profilo, secondo il WSJ .

 

I post degli utenti contrassegnati per XCheck dovrebbero quindi essere indirizzati a una serie di moderatori più preparati per garantire che le regole di Facebook vengano applicate correttamente. Tuttavia, stando a quanto riporta il WSJ, il programma avrebbe protetto 5,8 milioni di persone a partire dal 2020 e solo il 10% dei post che rientrano in XCheck viene effettivamente rivisto. Il tutto citando un documento interno del quale il giornale statunitense ha preso visione.

 

Secondo il report, gli utenti di alto profilo protetti dal programma includono l’ex presidente Donald Trump, Donald Trump Jr., la senatrice Elizabeth Warren e altri politici e VIP di tutto il mondo. Come chiarito nell’articolo, gli utenti di solito non sono consapevoli di ricevere un trattamento speciale su Facebook.

 

Menlo Park ha risposto dichiarando che le critiche a XCheck sono giustificate e che la società sta lavorando per correggere il programma. Il sistema, infatti, ha lo scopo di “applicare in modo accurato le regole sui contenuti che potrebbero richiedere una maggiore comprensione”, con il social stesso a riconoscere “i problemi con il controllo incrociato per poi lavorare in modo da risolverli”.

 

Andy Stone, responsabile delle comunicazioni delle policy di Facebook, ha successivamente risposto all’articolo su Twitter, affermando che il sistema era stato già presentato pubblicamente in passato, rifacendosi a un post sul blog del 2018 in cui il social spiega di avere un sistema di “controllo incrociato” per offrire un “secondo livello di revisione” agli account di alto profilo.

 

Mentre i nuovi dettagli non sembrano esaltare Facebook , per certi versi non emerge nulla di particolarmente sorprendente. Il social ha una serie lunga e dettagliata di politiche di moderazione, ma è sempre stato chiaro che le stesse vengono applicate a discrezione di Facebook con un margine di manovra spesso concesso a nomi importanti o contenuti discutibili quando la rimozione potrebbe causare problemi a Menlo Park.

I più visti

Leggi tutto su News