TimGate
header.weather.state

Oggi 30 settembre 2022 - Aggiornato alle 17:35

 /    /    /  Giornali tv internet informazione in Italia
Come s'informano gli italiani nel 2020: Internet supera la tv

- Credit: Istockphoto/Brothers91

italia24 giugno 2020

Come s'informano gli italiani nel 2020: Internet supera la tv

di Lorenzo Barbarossa

Lo smartphone è il dispositivo più usato per ricevere le ;notizie. Stampa in costante declino


Cosa usano gli italiani per informarsi, nel 2020? Ce lo dice uno studio dell'assai autorevole e imparziale Reuters Institute, secondo il quale nel nostro Paese:

- i giornali stampati sono in declino,

- la tv stabile ma superata da internet,

- social media e smartphone sempre in grande ascesa (quest'ultima peraltro è una tendenza in tutto il pianeta).

La stampa italiana, dice l'indagine, è fortemente regionalizzata. Cioè: la stragrande maggioranza dei giornali si occupa per lo più di ciò che accade nella regione in cui è stampato, e questo aspetto riflette la storia dell'Italia.

Il numero di lettori dei giornali stampati è basso rispetto agli altri paesi europei e continua a diminuire costantemente.

Il numero di telespettatori tv negli ultimi anni, invece, è stato più stabile rispetto a molti altri Paesi.

Lo smartphone è il principale dispositivo utilizzato per ricevere notizie online con circa due terzi (63%) degli italiani che lo utilizza per le notizie ogni settimana.

 

Le fonti delle notizie più usate dagli italiani nel 2020

1) Internet (74%)

2) Tv (73%)

3) Giornali stampati (22%; e nel 2013 erano al 59%)

La crescita più rilevante riguarda proprio una porzione del pubblico che usa internet per informarsi, cioè gli utenti social media.
Infatti, nel 2013 i social erano una fonte di informazione solo per il 27% degli italiani. Nel 2020 gli italiani che si informano sui social sono il 50%.

 

Social media e chat usati per avere notizie

Dunque sempre più italiani usano i social media come fonte per ricevere notizie.

Le app social e chat più usate dagli italiani allo scopo di informarsi sono:

1) Facebook (56% lo usano per conoscere news)

2) WhatsApp (29%)

3) YouTube (24%)

4) Instagram (17%)

5) Twitter (9%)

6) Facebook Messenger (9%).

 

Tv, radio e stampa: i più visti e i più letti

Fra i vecchi mezzi di informazioni (tv, radio e stampa, escludendo internet) quello più usato dagli italiani per informarsi è rappresentato dai canali tv Rai, usati almeno 1 volta alla settimana dal 44% della popolazione.

Segue Mediaset (42%). Terzo SkyTg24, che è al 20%.

Secondo il sondaggio, solo il 15% usa come fonte di informazione, almeno una volta alla settimana, un giornale di carta come il Corriere della Sera (15%).

Stesso dato per La Repubblica: il 15% degli italiani si informano attraverso questo giornale almeno una volta alla settimana.

L'insieme dei quotidiani regionali si piazza al 13%. Il quotidiano La Stampa al 9%.