Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 14 aprile 2021 - Aggiornato alle 15:41
Live
  • 14:25 | Gli italiani e la Smart Home, la casa intelligente e sostenibile
  • 16:15 | Madonna ha acquistato la villa di The Weeknd
  • 15:58 | "Ho spento il cielo" di Rkomi e Tommaso Paradiso è su TIMMUSIC
  • 15:41 | Parlar d'Arte: il museo di Lucca va online
  • 15:31 | Nel mondo vengono consumate 129 miliardi di mascherine ogni mese
  • 15:26 | "Raya e l’ultimo drago": "Scegli" è la canzone più amata del film Disney
  • 15:20 | Clima, Gurria (Ocse): Ci serve una tassa grande e grossa sul CO2
  • 15:20 | Volpino nano: caratteristiche e dimensioni
  • 15:06 | Europa-Turchia, cosa c’è dietro il sofagate
  • 15:06 | Perché i cani scodinzolano?
  • 15:00 | Anguilla ricette e idee per cucinarla
  • 14:55 | Universitiamo, la piattaforma di crowdfunding di Pavia
  • 14:00 | Meghan Markle è rimasta a casa per amore di Harry
  • 14:00 | Ramadan: come funziona in tempo di pandemia
  • 14:00 | Così l'Italia si prepara a riaprire
  • 12:30 | Leonardo Maini Barbieri, chi è l'influencer più eleganti di tutti
  • 12:30 | libreria in metallo dal design unico
  • 12:29 | Regno Unito, via ai vaccini per gli under 50
  • 12:07 | I migliori monopattini elettrici: guida alla scelta
  • 12:02 | La Juventus vuole riportare Kean a Torino
Google integrerà Assistant nella suite Workspace - Credit: Mitchell Luo / Unsplash
tecnologia 2 marzo 2021

Google integrerà Assistant nella suite Workspace

di Federico Bandirali

Inizialmente per gli account business, con l’assistente vocale che semplificherà diversi processi

Google continua a lavorare sulla nuova suite Workspace, che include tutte le soluzioni dedicate alla produttività e al mondo della scuola (anche per via della didattica a distanza) annunciando l’arrivo di una nuova soluzione da tempo in cantiere.

Dopo mesi di test passati con la sola versione beta, infatti, Mountain View ha lanciato una sorta di integrazione tra la tecnologia basata sull’intelligenza artificiale di Google Assistant con la predetta suite.

 

- LEGGI ANCHE: Le novità di Google per istruzione e scuola

- E ANCHE: I servizi gratuiti di Google per la scuola a distanza

 

Soluzione che permetterà, esclusivamente agli account business, di accedere a determinati comandi e diverse informazioni relative al proprio business solo con la voce. Gli utenti in questione potranno pertanto consultare l’assistente virtuale di Big-G per sapere quando è in programma una riunione, creare e modificare un evento incluso nel calendario, inoltrare note ai partecipanti di un evento e trascrivere mail da inoltrare senza aver toccato pulsanti o tastiere.

 

- LEGGI ANCHE: Google Workspace: disponibile l’editing dei file Office da iPhone

- E ANCHE: Assistenti vocali: Google Assistant è il più "intelligente"

 

La nuova funzione, tuttavia, per impostazione predefinita non sarà attiva, e toccherà agli amministratori procedere per l’attivazione. Al momento, comunque, il supporto offerto da Big-G riguarda esclusivamente tutto ciò che è in inglese, senza altri idiomi supportati.

 

Mountain View, nella nota con cui ha dato l’annuncio, ha comunque chiarito che l’intenzione è “rendere l’accesso ai servizi di Google Workspace dall’Assistente Google disponibile per tutti i clienti con la funzionalità aggiuntiva ‘Ricerca e Assistente’ abilitata”.

 

Già avviato il lancio il 1° marzo, perché tutti gli interessati possano beneficiare della novità come al solito ci vorranno 15/20 giorni, e la novità nello specifico interesserà queste tipologie di account Workspace: Business Starter, Business Standard, Business Plus, Enterprise Essentials, Enterprise Standard, Essentials, Enterprise Plus, Education Fundamentals ed Education Plus.

In seguito, con tempistiche abbastanza brevi, la funzione sarà fruibile anche per i clienti G Suite Basic, Business e Nonprofits.

I più visti

Leggi tutto su News