TimGate
header.weather.state

Oggi 10 agosto 2022 - Aggiornato alle 06:00

 /    /    /  Ecco come Google renderà Chrome per iPhone più sicuro
Ecco come Google renderà Chrome per iPhone più sicuro

- Credit: Benjamin Dada / Unsplash

APP24 giugno 2022

Ecco come Google renderà Chrome per iPhone più sicuro

di Samuele Ghidini

La prossima versione del browser per iOS include nuove funzionalità dedicate: ecco quali sono

Google ha annunciato l'introduzione di nuove funzionalità per la versione del suo browser Chrome per iPhone, con l'obiettivo di rafforzare ulterioremente la sicurezza degli utenti nelle sessioni di navigazione in Internet.

Le novità più rilevanti, che arriveranno con la versione numero 104 di Chrome, sono due: la protezione dal phishing e la compilazione automatica delle password. Inoltre, verrà introdotta una funzionalità già utilizzabile da diverso tempo su dispositivi Android e da PC, ovvero l'Enhanced Safe Browsing (navigazione sicura, ndr).

 

Quando l'utente visita un sito web, Chrome invia diversi dati a Google per controllare se il sito è affidabile. Qualora vengano individuati tentativi di phishing o la presenza di malware, il browser di Big-G con un avviso che compare sullo schermo informa l'utente della minaccia.

 

- LEGGI ANCHE - Ecco come Google bloccherà il phishing su Chrome

- E ANCHE - Google Chrome bloccherà automaticamente le notifiche indesiderate


 

Inoltre, una funzionalità che fa parte della versione di Chrome per iPhone, consente di verificare se nome utente e password per il login su diversi siti sono stati violati in un furto di dati. Se è effettivamente così, in automatico Chrome invita l'utente a modificarle tempestivamente.

 

Gli utenti possono anche sfruttare il gestore delle password integrato in Chrome per lasciare che il browser inserisca automaticamente le credenziali su siti web e app. Google, poi, ha aggiornato lo strumento per la traduzione delle pagine che sfrutta il machine learning direttamente dal dispositivo (quindi senza passaggio sui server).

 

In ultimo, con la prossima versione del browser di Big-G per iPhone sarà disponibile la funzionalità Chrome Actions che consente di agire direttamente dalla barra degli indirizzi per attività come la cancellazione della cronologia, l'apertura di una scheda per la navigazione 'in incognito' e, non meno rilevante, impostare Chrome come browser predefinito del dispositivo.