Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 10 maggio 2021 - Aggiornato alle 02:00
Live
  • 07:27 | Basket, Serie A 2020/2021: il programma della trentesima giornata
  • 07:22 | Google Play Store: in arrivo le etichette sulla privacy per le app
  • 23:44 | Burgos concede il bis e vince la BCL 2021, Pinar steso 59-64 in finale
  • 23:18 | Il Milan demolisce la Juve nella sfida Champions
  • 20:29 | Come provare gratis la rete 5G per 3 mesi
  • 19:59 | I migliori scooter elettrici: guida alla scelta
  • 17:59 | Capolavoro Mercedes a Barcellona, vince ancora Hamilton
  • 17:45 | Covid, in Italia altri 139 morti
  • 17:42 | Giro d'Italia 2021, la seconda tappa al belga Tim Merlier
  • 17:05 | “Una donna promettere”, arriva al cinema un film da Oscar
  • 16:57 | Courteney Cox alza l’attesa per lo speciale “Friends”
  • 16:51 | “How I met your Father” sarà un vero e proprio spinoff
  • 16:35 | Torna il Ravenna Festival, ecco il programma della 32esima edizione
  • 16:26 | Tutto su "All I Know So Far", il nuovo singolo di P!nk
  • 16:15 | Meghan Markle torna in tv
  • 15:29 | Le esplosioni in un liceo di Kabul
  • 15:28 | "Exuvia", il nuovo album di Caparezza è su TIMMUSIC
  • 15:15 | Cristina Chiabotto è diventata mamma
  • 15:12 | "Mala Suerte" di Marco Carta è in esclusiva solo su TIMMUSIC
  • 15:03 | L’accordo europeo per 1,8 miliardi di dosi Pfizer
Il cestino di Google Drive si svuoterà da solo dopo 30 giorni - Credit: Mitchell Luo / Unsplash
TECNOLOGIA 18 settembre 2020

Il cestino di Google Drive si svuoterà da solo dopo 30 giorni

di Federico Bandirali

Dal 13 ottobre i file verranno cancellati e non resteranno più “in sospeso” a tempo indeterminato

Google sta modificando il modo in cui vengono gestiti i file e i documenti nel cestino di Drive: a partire dal 13 ottobre, infatti, i file "cestinati" verranno eliminati automaticamente dopo 30 giorni.

La modifica renderà il cestino di Drive simile nella dinamica di funzionamento a tanti altri prodotti di Big-G, come Gmail, con una soluzione coerente con quella di tutti i servizi offerti da Mountain View.

 

Ad oggi, Google Drive conserva i file nel cestino per un tempo indefinito, a meno che l’utente non entri nella cartella per svuotarla ed eliminarli realmente. Una soluzione che ha reso il “cestino” più un contenitore per nascondere i file che altro.

 

Gli amministratori di G Suite avranno la possibilità di ripristinare gli elementi eliminati dal cestino per un massimo di 25 giorni per gli utenti attivi , quindi se è andato accidentalmente un documento di lavoro importante, permane la possibilità di recuperarlo e salvarlo.

 

Sebbene la funzione di cestino automatico possa essere frustrante per alcuni utenti, potrebbero esserci anche vantaggi effettivi, poiché Google conta i file spostati nel cestino che non vengono eliminati nello spazio di archiviazione disponibile con Drive.

Per assicurarsi che tutti siano a conoscenza della novità, Big-G aggiungerà anche apposite notifiche in Google Drive e nelle app  che si “appoggiano” al servizio.

I più visti

Leggi tutto su News