TimGate
header.weather.state

Oggi 03 ottobre 2022 - Aggiornato alle 12:30

 /    /    /  Google Duo ha aggiunto i link d’invito alle videochiamate di gruppo
Google Duo ha aggiunto i link d’invito alle videochiamate di gruppo

- Credit: iStock

APP09 giugno 2020

Google Duo ha aggiunto i link d’invito alle videochiamate di gruppo

di Federico Bandirali

La nuova opzione, disponibile solo per dispositivi mobili, rende l’app simile a Zoom e Meet

La rincorsa dei competitor dopo il boom della piattaforma di videochiamate Zoom durante la pandemia da coronavirus è ormai iniziata da tempo, con Facebook ad implementare un servizio simile denominato “Stanze” su Messenger e Google che ha messo in campo importanti aggiornamenti sia per l’app Duo, dedicata alle call tra familiari e amici, che per Meet, più business oriented e “completo” come servizio. Proprio Duo, in questa forsennata rincorsa, ha appena aggiunto una funzionalità che permette di inviare link di invito alle videochat su dispositivi mobili, soluzione che rende sempre più competitivo e appetibile il servizio di Mountain View.

 

- LEGGI ANCHE - Google Duo e le videochiamate di gruppo da desktop con Chrome

 

Gli ultimi aggiornamenti hanno fatto fare un deciso salto di qualità alle videochiamate con Duo, che ora supporta il nuovo codec video AVI e videochat di gruppo con, massimo, 12 partecipanti (a breve saliranno a 32).

 

I link per invitare persone alle chat, invero, sono stati annunciati a inizio maggio da Google come parte di una più ampia operazione di aggiornamento e implementazione di nuove funzionalità tra cui il supporto Web (ancora da sviluppare) e una sorta di “modalità famiglia” già attiva e che, di fatto, copia un po’ Snapchat permettendo di disegnare e inserire effetti sullo schermo mentre si parla, a distanza, con altre persone.

 

I link d’invito, al momento, sono stati attivati anche per le vecchie versioni di Duo dopo un aggiornamento dei server della stessa Google, e a breve dovrebbero essere resi disponibili per tutti su scala globale.

 

La dinamica degli inviti è davvero semplice. Quando una persona vuole realizzare una videochat con più partecipanti, può aggiungerli con un semplice invito dedicato inviato alla persona in questione dopo aver creato il gruppo..

 

Al momento la funzione è utilizzabile solo da dispositivi mobili, inclusi ovviamente gli iPhone e gli smartphone Android, mentre chi clicca sul link condiviso da PC, almeno per ora, non potrà partecipare alla videochat a meno che non possieda un Chromebook in grado di supportare la versione Android dell’applicazione.