Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
    • Ricette
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 17 giugno 2021 - Aggiornato alle 17:02
Live
  • 14:06 | Defibrillatore cardiaco per Eriksen: ritorno in campo lontano
  • 21:35 | È partita la sperimentazione del nuovo servizio satellitare di TIM
  • 18:09 | Frasi stato Whatsapp: idee per frasi belle da mettere
  • 16:41 | Cosa prevede il Decreto Legge Riaperture
  • 15:28 | Hamilton analizza i problemi della Mercedes
  • 15:16 | La politica internazionale dopo l'incontro tra Biden e Putin
  • 15:10 | Francia, mascherine non più obbligatorie quando si sta all’aperto
  • 14:47 | Rafa Nadal non giocherà né Wimbledon né le Olimpiadi
  • 14:47 | Lisa Kudrow oggi, che fine ha fatto la protagonista di Friends
  • 14:42 | Chi è Ryan Prevedel, una delle star di Tik Tok
  • 14:34 | Podcast e green: 5 podcast italiani che parlano di sostenibilità
  • 14:31 | Russia, Navalny è tornato alla colonia penale di Pokrov
  • 14:23 | Quali sono le città italiane in cui si respira meglio?
  • 14:17 | Il principe Harry è un padre perfetto
  • 14:15 | Età gatti: come calcolarla e come calcolarla in anni umani
  • 14:10 | Musica matrimonio: i generi più amati
  • 14:04 | Registe donne più famose al mondo
  • 13:03 | “Dune” in anteprima mondiale alla Mostra di Venezia
  • 13:00 | La storia di Zaky, studente a Bologna, incarcerato in Egitto
  • 12:40 | Orlando Bloom e Katy Perry in vacanza a Venezia
Google Foto, in arrivo i collage automatici - Credit: Eaters Collective / Unsplash
APP 30 novembre 2020

Google Foto, in arrivo i collage automatici

di Redazione

Con un cambio di look per far risaltare gli Scatti più recenti creando una sorta di diario

Dopo aver deciso di introdurre un limite per lo spazio di archiviazione gratuito a partire dal prossimo giugno, Google sta lanciando negli Usa una novità per il servizio Foto, ovvero una nuova grafica utile a far risaltare gli Scatti più recenti mettendoli in evidenza.

Il look rinnovato mostrerà nella parte superiore del display i predetti scatti, con l’aggiunta di nuovi collage realizzati automaticamente dalla piattaforma utilizzando le foto degli utenti.

 

- LEGGI ANCHE - Google Foto: disponibile per Android un nuovo editor fotografico

- E ANCHE - Google Foto si aggiorna con un nuovo video editor per iPhone

 

L’idea, come spiegato con un tweet dal team di sviluppatori del servizio pubblicato sull’account ufficiale di Google Foto, è introdurre “nuovi modelli di collage” che aiutano gli utenti “a rivivere i propri ricordi in modo divertente”.

I collage in questione sono realizzati automaticamente e “su misura”, e saranno visualizzati nella sezione “Recent Highlights”, consentendo di “condividerli facilmente con pochi click”.

 

La grafica dei nuovi collage, oltre a quello mostrato nel tweet di Big-G che ha come sfondo una sorta di lavagna, presenta anche una soluzione stilisticamente simile alla precedente ma con fantasie diverse.

 

Alla base della novità, ad ogni modo, c’è l’evidente obiettivo di dare maggior ordine alle foto digitali creando una sorta di diario, nel quale le foto degli utenti sono disposte con un ordine che ricorda, volutamente, gli scatti istantanei delle vecchie Polaroid.

 

.- LEGGI ANCHE - Spazio online per foto e file: i servizi gratis e quelli meno cari

- E ANCHE - Il cestino di Google Drive si svuoterà da solo dopo 30 giorni

 

Rispetto alla data di arrivo in Italia e in Europa della novità in questione nessuna notizia, ma dopo averle lanciate negli States a logica dovrebbero arrivare a breve anche su scala globale, sia per l’app in versione Android che per quella iOS.

I più visti

Leggi tutto su News