Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie Clicca Qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

menu
Oggi 26 maggio 2020 - Aggiornato alle 00:10
Live
  • 21:15 | Il costo di Harry e Meghan ai britannici
  • 20:44 | La Spagna riaprirà ai turisti da luglio
  • 20:13 | Brasile, Bolsonaro e la passeggiata con hotdog e Coca-cola
  • 19:39 | Google Messaggi userà la crittografia end-to-end per gli RCS
  • 19:25 | Ad Hong Kong sono ricominciate le proteste
  • 19:22 | Luca Zaia conferma la Mostra del Cinema di Venezia 2020, ecco come sarà
  • 19:11 | Zoom: sospesa “temporaneamente” l’integrazione con Giphy in chat
  • 19:03 | Brian May ha avuto un infarto: "Sono stato a un passo dalla morte"
  • 19:00 | La confusione amorosa di Elena Morali
  • 18:52 | OneRepublic e Negramaro insieme in "Better Days-Giorni Migliori"
  • 17:45 | La Milano Digital Week online edition
  • 17:43 | "Bella così", l'inno per le donne di Chadia Rodriguez e Federica Carta
  • 17:36 | Coronavirus: l’app Immuni sarà disponibile a inizio giugno
  • 17:34 | Ricetta canederli
  • 17:05 | Le 50 canzoni più ascoltate della settimana su TIMMUSIC
  • 16:55 | Purè di patate con bimby
  • 16:46 | Covid-19 alle spalle, Coverciano torna completamente alla Figc
  • 16:33 | Positivo al Covid-19 giocatore del Torino, ora è guarito
  • 16:30 | Basket, stop alle coppe: cancellate ufficialmente EuroLega ed EuroCup
  • 16:28 | Euro 2020 virtual, l'Italia è campione d'Europa
Google Maps indicherà i “luoghi accessibili” con sedia a rotelle - Credit: iStock
APP 22 maggio 2020

Google Maps indicherà i “luoghi accessibili” con sedia a rotelle

di Federico Bandirali

Con una funzione dedicata che verrà implementata grazie ai feedback degli utenti

Google Maps si aggiorna e introduce una nuova modalità, denominata “luoghi accessibili”, dedicata a chi è purtroppo costretto a spostarsi con una sedia a rotelle.

La nuova funzionalità - che Mountain view intende implementare nei prossimi mesi sia per Iphone che per dispositivi Android -, se attivata metterà in maggior evidenza informazioni sulla presenza nelle “mete” scelte di barriere architettoniche e, in generale, l’accessibilità per chi non può deambulare sulle proprie gambe.

 

Con un post sul blog ufficiale Mountain View ha infatti spiegato che “quando si attiva la funzione ‘luoghi accessibili, l'icona di una sedia a rotelle indicherà un ingresso accessibile e sarai in grado di vedere se un locale (bar, ristoranti, cinema, parchi e via dicendo) ha posti a sedere, servizi igienici e/o parcheggio accessibili.

 

Se viene confermato che un luogo presenta troppe barriere architettoniche impedendo, di conseguenza, l’accesso, Maps mostrerà invece le informazioni “negative” nel merito. Mountain View, evidentemente, ha pensato alla nuova funzione per i 130 milioni di utenti sparsi per il mondo che sono costretti su una sedia a rotelle, di cui 30 milioni negli Usa.

 

Il progetto, poi, è stato implementato grazie ai suggerimenti di un cospicuo numero di volontari e agli esercenti, che hanno fornito a Google le informazioni necessarie per creare un database abbastanza ampio dei luoghi accessibili.

 

Per visualizzare le informazioni relative all’accessibilità con sedia a rotelle in modo più evidente isu Google Maps, bisognerà ovviamente aggiornare l’app di navigazione satellitare, entrare nelle impostazioni e, quando sarà presente, flaggare “attiva” alla voce “Luoghi accessibili”.

 

Con questo aggiornamento, peraltro, anche chi usa un iPhone vedrà semplificarsi il sistema per inserire informazioni nel merito come accade nella versione per Android. Big-G, in quesato senso, ha sottolineto la necessità del contributo di tutto gli utenti per la “mappatura” completa di cui beneficeranno, evidentemente, soggetti “deboli”, inclusi quelli di chi utilizza un “melafonino”.

Leggi tutto su News