Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 19 aprile 2021 - Aggiornato alle 10:30
Live
  • 11:15 | Casette da giardino, come e quali scegliere
  • 11:14 | Come procede la campagna vaccinale nel mondo
  • 11:05 | Economia italiana, la scommessa di Draghi sulla crescita
  • 10:58 | Come va la campagna vaccinale in Italia
  • 10:37 | I 150 gol di Immobile in Serie A
  • 10:30 | Balcone a primavera: quali fiori scegliere
  • 10:10 | Videogaming: Modern Combat 5 è arrivato in esclusiva streaming su TIMGAMES
  • 10:03 | Un terremoto scuote il calcio: ecco che cos'è la Super League
  • 10:00 | Che cos’è il Pnrr e perché così importante
  • 10:00 | Amici 20, gli inediti dei cantanti di questa edizione
  • 09:45 | Bonus donne 2021: che cos'è e come ottenerlo
  • 09:15 | L’Inter è la squadra in Europa che ha fatto più punti
  • 08:31 | La morte di Charles Geschke, inventore dei file PDF
  • 07:39 | MotoGP 2021, Portimao: le pagelle del GP di Portogallo
  • 06:07 | Basket, Serie A: risultati, tabellini e classifica dopo la 28ª giornata
  • 06:00 | Le riaperture, la Superlega e le altre notizie sulle prime pagine
  • 05:04 | Covid, in Italia un milione di vaccini in tre giorni
  • 00:01 | Basket, Serie A: Trieste schianta Pesaro 101-88 e "vede" i playoff
  • 23:37 | Gli effetti del cloro sul coronavirus
  • 23:32 | Paul McCartney, 12 artisti reinterpretano il suo ultimo album
Google Maps, in arrivo la dark mode per l’app Android - Credit: Google
APP 24 febbraio 2021

Google Maps, in arrivo la dark mode per l’app Android

di Redazione

Rimpiazzerà la modalità notturna usata come soluzione a tempo. Annunciate anche nuove funzioni per Android Auto

 

Google Maps, l’app di navigazione satellitare più popolare al mondo, dopo mesi di limbo avrà presto – almeno nella versione per Android – una vera e propria modalità scura.

Mountain View ha infatti annunciato il rilascio dell’aggiornamento - in fase di test da settembre 2020 - che include la nuova dark mode.

 

- LEGGI ANCHE: Coronavirus: così Google Maps mostrerà i focolai

- E ANCHE - Le Mappe di Google saranno più belle e dettagliate

 

La modalità scura di Google Maps in questi mesi era stata sostanzialmente sostituita dalle opzioni relative a quella notturna - che resterà comunque disponibile - e sarà attivabile entrando nel menu impostazioni dell’app alla voce “tema”.

 

Big-G ha annunciato anche il lancio di una serie di nuove funzionalità per Android Auto. Oltre agli sfondi personalizzati, infatti, il servizio includerà anche dei giochi, a cui accedere semplicemente dicendo “Ehi Google, apri il gioco” seguito, ovviamente, dal nome dello stesso. Altra novità sarà lo schermo diviso, che da una parte mostrerà Maps e dall’altra i controlli per i contenuti multimediali.

 

Google introdurrà anche scorciatoie nella schermata di avvio di Android Auto, utili per velocizzare l’accesso all’app meteo o, se compatibile, l’impostazione del termostato domestico.

 

Le funzionalità di Android Auto saranno disponibili a breve sui telefoni con Android 6.0 e versioni successive su auto compatibili, mentre il tema scuro di Google Maps stando alle parole di Big-G sarà implementata “presto”.

I più visti

Leggi tutto su News