Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 14 aprile 2021 - Aggiornato alle 14:00
Live
  • 14:25 | Gli italiani e la Smart Home, la casa intelligente e sostenibile
  • 15:20 | Volpino nano: caratteristiche e dimensioni
  • 15:06 | Europa-Turchia, cosa c’è dietro il sofagate
  • 15:06 | Perché i cani scodinzolano?
  • 15:00 | Anguilla ricette e idee per cucinarla
  • 14:55 | Universitiamo, la piattaforma di crowdfunding di Pavia
  • 14:00 | Meghan Markle è rimasta a casa per amore di Harry
  • 14:00 | Ramadan: come funziona in tempo di pandemia
  • 14:00 | Così l'Italia si prepara a riaprire
  • 12:30 | Leonardo Maini Barbieri, chi è l'influencer più eleganti di tutti
  • 12:30 | libreria in metallo dal design unico
  • 12:29 | Regno Unito, via ai vaccini per gli under 50
  • 12:07 | I migliori monopattini elettrici: guida alla scelta
  • 12:02 | La Juventus vuole riportare Kean a Torino
  • 12:00 | William e Kate ai figli: il bisnonno è diventato un angelo
  • 11:48 | Magrini: “Lo stop a J&J non cambia nulla”
  • 11:30 | Idee salvaspazio per la cuina
  • 11:24 | Le nuove date del tour di Vasco Rossi
  • 11:00 | Dante 700, Mattarella: digitale strumento per la nuova normalità
  • 10:44 | Giulia Stabile Amici: chi è la ballerina della squadra Peparini
Google rilascerà una nuova versione di Chrome ogni quattro settimane - Credit: Benjamin Dada / Unsplash
INTERNET 6 marzo 2021

Google rilascerà una nuova versione di Chrome ogni quattro settimane

di Redazione

Il browser dall’estate 2021 ridurrà i tempi per ricevere nuove funzionalità dalle attuali 6 settimane

Google ha annunciato una novità interessante e rilevante rispetto alla frequenza degli aggiornamenti del suo browser Chrome, con l’arco di tempo per il rilascio di versioni nuove del software (e, conseguentemente, di funzionalità aggiuntiva) che in futuro passerà dalle attuali sei settimane a quattro.

Questo soprattutto in virtù dell’accelerazione sensibile da parte di Big-G rispetto allo sviluppo, andando ad eliminare quella che per più di dieci anni era diventata una sorta di tradizione, con gli utenti ad aspettare sempre le canoniche sei settimane per ricevere aggiornamenti di Chrome senza bug o altri malfunzionamenti di sorta anche per le opzioni inedite.

 

- LEGGI ANCHE: Google e la nuova gestione dei profili del browser Chrome

- E ANCHE: Com'è la nuova versione del browser Chrome

 

“Abbiamo migliorato i nostri processi relativi a test e distribuzione, nonché messo a punto aggiornamenti di sicurezza bisettimanali per colmare il gap, e ora abbiamo la possibilità di accorciare il nostro ciclo di rilascio per le nuove funzionalità rendendolo più veloce”, il commento di Mountain View incluso nell’annuncio.

 

La modifica non sarà immediata ma si perfezionerà entro 6 mesi come chiarito da Big-G, che ha indicato la versione 94 di Chrome quale punto di svolta.

 

Google, inoltre, non ha tralasciato il segmento enterprise, i cui utenti con aggiornamenti così frequenti potrebbero avere qualche problema. In questo caso, infatti, Big-G predisporrà un canale apposito ribattezzato Extended Stable che pubblicherà nuove versioni Chrome ogni otto settimane e le patch di sicurezza ogni 14 giorni.

I più visti

Leggi tutto su News