Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 27 febbraio 2021 - Aggiornato alle 19:00
Live
  • 23:45 | Festa della donna, regali
  • 19:55 | G20, Franco: si allargano disuguaglianze, invertire tendenza
  • 18:11 | Video ricetta brownies
  • 17:56 | Torta salata con funghi
  • 17:08 | Emma e Monica Guerritore all'Ariston per Achille Lauro
  • 17:00 | Operazione Risorgimento Digitale TIM: Cassetto fiscale e fascicolo previdenziale
  • 16:30 | Chi è Emily VanCamp: curiosità, carriera e fidanzato
  • 16:24 | Geochimica, i campi di studio della scienza ambientale
  • 16:14 | Camila Giorgi, vita privata e curiosità della tennista
  • 16:14 | Come ridurre il consumo di energia elettrica a casa
  • 15:25 | La crisi del lavoro nell’anno del Covid
  • 15:20 | L’evasione di massa da un carcere di Haiti
  • 15:05 | I colori delle regioni, dal primo marzo
  • 15:00 | A Limbiate l'ultimo saluto all'ambasciatore Luca Attanasio
  • 15:00 | Cosa dice il rapporto della Cia sul caso Khashoggi
  • 14:59 | Lautaro alla Gazzetta: “Rinnovo e vinco lo scudetto”
  • 14:35 | Basket, Serie A 2020/2021: il programma della ventesima giornata
  • 14:00 | La sorella di Lady Diana ebbe un flirt con il principe Carlo
  • 13:57 | Svelata la causa del malore del principe Filippo
  • 13:52 | L’Ottocento e il mito di Correggio: la mostra a Parma
Come cambia la grafica di Google per le ricerche da smartphone Alcune novità grafiche nelle ricerche da dispositivi mobili - Credit: Google
internet 23 gennaio 2021

Come cambia la grafica di Google per le ricerche da smartphone

di Federico Bandirali

Restyling per semplificare la vita agli utenti e far risaltare i risultati davvero rilevanti

Google ha deciso di cambiare il look dei risultati di ricerca da smartphone e altri dispositivi mobili, motivando la scelta con la volontà di “fare un passo indietro e semplificarli in modo che le persone possano trovare ciò che stanno cercando più velocemente e facilmente” come chiarito dal responsabile della riprogettazione grafica, Aileen Cheng, sul blog ufficiale del colosso di Mountain View.

La nuova grafica include un testo più grande e “in evidenza” che dovrebbe essere più facile da scansionare rapidamente, con la comparsa di più font dei caratteri di quelli creati da Big-G tra i risultati delle ricerche.

 

- LEGGI ANCHE: Google: modalità scura in arrivo sui Chromebook

- E ANCHE: Modalità scura in arrivo per l’app Ricerche di Google

 

Risultati che saranno più larghi adeguandosi rispetto alle dimensioni orizzontali del display, con una riduzione delle zone d’ombra e modifiche nelle tonalità e nel chiarore del motore di ricerca per antonomasia. Google afferma anche che il nuovo look utilizzerà il colore “in modo intenzionale” per evidenziare informazioni importanti, senza lasciare spazio a distrazioni come spesso capita.

 

- LEGGI ANCHE: Google, in arrivo la Dark Mode per il motore di ricerca da PC?

- E ANCHE: Google, ora è possibile cercare contenuti chiave nei video su YouTube

 

Il cambiamento rispetto alla user experience attuale a un primo e rapido sguardo risulta comunque evidente. Il nuovo design, infatti, comprende un maggior numero di informazioni nella parte superiore della pagina riducendo l'attuale sensazione di “tilt visivo” per alcuni.

 

Una soluzione che nelle intenzioni di Big-G dovrebbe semplificare la prima visualizzazione dei risultati, senza obbligare l’utente a scorrere troppe volte in basso lo schermo per trovare quello che sta cercando. Con il lancio dell nuovo look che nelle intenzioni Mountain View dovrebbe avvenire entro fine gennaio.

I più visti

Leggi tutto su News