• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 28 gennaio 2022 - Aggiornato alle 03:00
News
  • 21:05 | Ufficiale, Gosens all'Inter, prestito con obbligo di riscatto
  • 21:01 | Iran ai Mondiali, quattordicesima squadra per Qatar 2022
  • 20:45 | Cabral a Firenze, è cominciata l'era post Vlahovic
  • 20:38 | Vlahovic alla Juve è fatta, manca solo l'annuncio
  • 19:17 | SBK 2022, Rea e Lowes davanti a tutti nei test di Jerez
  • 18:55 | Shoah, la sopravvissuta Auerbacher commuove il Parlamento tedesco
  • 18:30 | Il Louvre e Sotheby’s indagano insieme la provenienza di alcune opere
  • 17:45 | Covid, i dati del 27 gennaio: tasso di positività al 15%
  • 17:43 | De Laurentiis: 'Il governo capisca che i tifosi sono elettori'
  • 17:42 | De Siervo: 'Riapertura stadi? Dipende dalle condizioni generali'
  • 17:37 | La Nato, la Russia e il rischio di una nuova guerra in Europa
  • 16:35 | Cosa sappiamo sulla pillola anti-Covid di Pfizer autorizzata dall'Ema
  • 15:54 | La crisi della depressione fra gli adolescenti
  • 15:27 | Quirinale, nuova fumata nera: 433 astenuti, 166 per Mattarella
  • 14:30 | A Londra una delle più grandi mostre di Raffaello
  • 14:05 | Giorno della Memoria: contro l'indifferenza
  • 13:56 | Juventus, per il rifondazione si pensa anche a Jorginho e Koulibaly
  • 13:47 | Ash Barty, dopo 42 anni c'è un’australiana in finale agli Aus Open
  • 13:38 | Il discorso di Mattarella per il Giorno della Memoria
  • 12:57 | Il 2021 è stato l'anno più antisemita del decennio
Ecco come Google semplificherà lo scorrimento dei risultati di ricerca - Credit: Benjamin Dada / Unsplash
INTERNET 15 ottobre 2021

Ecco come Google semplificherà lo scorrimento dei risultati di ricerca

di Federico Bandirali

Stop al fine pagina e caricamento automatico come per i social, ma al momento solo negli Usa

Google sta semplificando lo scorrimento tra i risultati delle ricerche in modo da far sì che ne siano caricati automaticamente altri una volta giunti alla fine della pagina.

In precedenza, una volta arrivati alla fine di una pagina dei risultati sul motore di ricerca di Big-G, c’era un pulsante di grandi dimensioni che recitava “vedi altro” nella parte bassa dello schermo, mentre con il caricamento automatico non ci sarà più il passaggio in questione per visualizzali tutti fino a quello desiderato.

;

“A partire da oggi, lo scorrimento continuo inizia a essere esteso alla Ricerca Google per la maggior parte delle ricerche in inglese sui dispositivi mobili negli Stati Uniti”, recita infatti un tweet del colosso di Mountain View.

;

;

Lo scorrimento continuo, ovviamente, presenta diversi vantaggi; è molto facile vedere più risultati rapidamente senza cliccare toccare il pulsante “Vedi di più”. E tuttavia, il cambiamento per alcuni sarà traumatico, visto che la fine della pagina per molti significava aver trovato abbastanza risorse e informazioni come una sorta di punto fermo finale alle ricerche.

;

Con lo scorrimento continuo, invece, potrebbe risultare difficile staccarsi dalla pagina, come peraltro accade spesso nei feed dei vari social che si caricano automaticamente all’infinito.

;

- LEGGI ANCHE: Come cambia la grafica di Google per le ricerche da smartphone

- E ANCHE: Google: ecco come cambierà il look delle ricerche da PC

;

Detto ciò, la novità sta iniziando a essere “gradualmente” implementata per “la maggior parte delle ricerche in inglese su dispositivi mobili negli Stati Uniti”, secondo un post sul blog di Google nel quale, invece, non si fa menzione della disponibilità in altri Paesi che dovrebbero comunque ottenere la nuova funzione.

I più visti

Leggi tutto su News