TimGate
header.weather.state

Oggi 10 agosto 2022 - Aggiornato alle 05:00

 /    /    /  4 Weeks 4 Inclusion
Parliamo di inclusione e diversità

- Credit: TIM

streaming16 novembre 2021

Parliamo di inclusione e diversità

di Redazione

4 Weeks 4 Inclusion, la più grande iniziativa interaziendale mai realizzata


Cos’è davvero l’inclusione e cosa possono fare le persone e le imprese per favorirla? Da questa domanda nasce l’idea della 4 Weeks 4 Inclusion, una maratona di quattro settimane consecutive, iniziata il 22 ottobre, con un programma di oltre 180 eventi digitali organizzati da più di 200 aziende partner del progetto.

I temi affrontati sono tanti, dalla disabilità al gender gap, dal confronto intergenerazionale alla valorizzazione del contributo femminile, dall’orientamento sessuale all’identità di genere, dall’etnia alla religione.

Testimonial di eccezione, che ha prestato la sua voce al video istituzionale della manifestazione, è Liliana Segre in questo video in cui dice:

“Chiunque è stato escluso, almeno una volta. C'è una linea netta tra il dentro e il fuori, fra inclusione ed esclusione: superarla è necessario. Includere vuol dire completare, aggiungere ciò che manca. Passando da una parte al tutto, si abbattono le barriere e gli stereotipi, e la luce svela tutti i colori per accogliere la diversità. Perché la perfezione è la forma delle nostre differenze. Includere vuol dire unire. Nessuno escluso, nessuno.”

 

La 4W4I è rivolta ad oltre 700mila dipendenti delle aziende, ma alcuni eventi realizzati congiuntamente dai partner, vengono anche trasmessi in streaming, gratuiti e aperti a tutti, con l’obiettivo di ampliare il dibattito.

Fra gli ospiti, diversi rappresentanti del mondo delle istituzioni, come Roberto Fico, Presidente della Camera, Elena Bonetti, Ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia, Patrizio Bianchi (Ministro dell’Istruzione), Fabiana Dadone (Ministra per le politiche giovanili), Erika Stefani (Ministra per la Disabilità), e del mondo dei sindacati, come Maurizio Landini Segretario Generale CGIL, Luigi Sbarra, Segretario Generale CISL, Pierpaolo Bombardieri Segretario Generale UIL.

 

Presente anche il mondo dello sport, con campioni olimpici e paralimpici come Daniele Cassioli, Nausica Dell’Orto, Elisa Di Francisca, Valentina Diouf; il mondo del giornalismo e della cultura, con Daria Bignardi, Ferruccio de Bortoli, Gianluca Nicoletti, Mogol, Michela Murgia, Diletta Leotta, Camilla Ghini, e il mondo della rete e degli influencer, come Luca Trapanese, Cathy La Torre, Francesco Cicconetti, Momo e Raissa, Nonna Rosetta di Casa Surace e tanti altri ancora.

 

Il palinsesto, arrivato alla sua quarta settimana, riserva ancora tantissime sorprese da scoprire. Il 17, 18 e 19 novembre sono previste 3 giornate speciali dedicate al tema: “come divenire un’azienda inclusiva”.

I lavori si aprono con l’evento interaziendale “Aziende che includono”, aperto a tutti e trasmesso in streaming su 4w4i.webcasting.it, durante il quale con ospiti e testimonial di eccellenza si accenderà il dibattito sul profondo legame tra valorizzazione delle diversità, engagement e performance.

E poi, sul sito 4w4i.it , oltre a trovare tutte le informazioni sugli eventi ancora in programma è possibile rivivere tutte le emozioni degli eventi passati accedendo alla sezione on demand.