Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 29 ottobre 2020 - Aggiornato alle 18:56
Live
  • 18:56 | Come attivare la Pec (Posta Elettronica Certificata) in modo facile e veloce
  • 18:05 | Giornali “pirata” su Telegram: conclusa l’Operazione Breaking News
  • 18:00 | Covid-19: in Italia 26.831 nuovi casi e 217 morti
  • 18:00 | Il principe Filippo e la lite furiosa con la regina
  • 17:40 | Usa 2020: Facebook ha fatto registrarare 4,4 milioni di elettori
  • 17:30 | Sondaggi Usa 2020: anche gli Stati in bilico vanno verso Biden
  • 17:03 | Ride 4 è ora disponibile su tutte le piattaforme
  • 16:14 | Juventus e Barça si "pungono" su Twitter
  • 16:00 | Nicole Kidman e il regalo per il compleanno del marito
  • 15:32 | “Moon Knight”, la nuova serie tv della Marvel
  • 15:10 | Come fare le crepes, la ricetta perfetta
  • 15:01 | Impasto Bonci: la ricetta per la pizza in teglia
  • 14:59 | “Dreamland”, il nuovo film di Margot Robbie
  • 14:34 | Zucchero e Sting insieme nel brano inedito "September"
  • 14:15 | Heidi Klum fa la turista a Berlino
  • 14:07 | L’ecatombe ecologica in Sudafrica
  • 14:01 | "Vent'anni" è il singolo che segna il ritorno dei Maneskin
  • 13:56 | Portatovaglioli fai da te: natalizi o pasquali
  • 13:44 | Ibra risponde a Ronaldo:'Tu non sei Zlatan, non sfidare il virus'
  • 13:21 | Brad Pitt è tornato single
Addio al pin Inps: dal 1° ottobre non sarà più rilasciato - Credit: Yogendra Singh/Unsplash
INTERNET 29 settembre 2020

Addio al pin Inps: dal 1° ottobre non sarà più rilasciato

I nuovi utenti dovranno avere uno Spid. La fase di transizione per chi usava il pin

 

A partire dal 1° ottobre 2020, l’Inps non rilascerà più codici pin per l'accesso ai suoi servizi internet.

 

Da quella data i nuovi utenti Inps dovranno per forza di cose avere uno Spid.

Lo Spid (leggi qui per sapere cos'è e come ottenerlo) rappresenta il sistema usato dalla pubblica amministrazione italiana per permettere ai cittadini di accedere a tutti i suoi servizi online, senza fare la coda e con un unico nome utente e un'unica password

 

Cosa succede a chi usava il pin e non lo Spid

La decisione di non emettere più i pin Inps e di passare allo Spid va nella direzione dello Stato di avere un unico codice di accesso per tutti i servizi pubblici online.

 

Tuttavia, chi finora ha usato il pin Inps potrà affrontare il passaggio in una fase di transizione dal vecchio al nuovo metodo di accesso.

 

La durata della fase di transizione, per il momento, non è stata definitivamente fissata, ma sembra ragionevole pensare che essa dipenderà dall'andamento della novità e da come i vecchi utenti affronteranno il cambiamento da pin a Spid.

Quindi nel corso di tale fase di transizione, i precedenti codici pin potranno continuare ad essere validi per l'accesso, come conferma in questo comunicato il ministero per l'innovazione. 

 

In particolare il possesso del pin consentirà e faciliterà proprio il passaggio dal pin allo Spid. 

 

Fra le varie cose che i cittadini possono fare online attraverso il sito dell'Inps, ricordiamo la richiesta di bonus, di indennità e del Reddito di emergenza. 

- LEGGI ANCHE: Che cos'è lo Spid e come ottenerlo

 

 

 

Leggi tutto su News