TimGate
header.weather.state

Oggi 07 ottobre 2022 - Aggiornato alle 17:13

 /    /    /  Messenger, in arrivo la crittografia end-to-end nelle chat singole
Messenger, in arrivo la crittografia end-to-end nelle chat singole

- Credit: Jeremy Bezanger / Unsplash

APP11 agosto 2022

Messenger, in arrivo la crittografia end-to-end nelle chat singole

di Samuele Ghidini

Meta ha annunciato l'avvio dei test, oltre ad una nuova funzionalità per rendere più sicuri i backup

Meta ha comunicato ufficialmente l'inizio dei test per portare la crittografia end-to-end nelle chat one-to-one (tra due soli utenti) su Messenger, oltre a una nuova funzionalità che consentirà di fare un backup 'sicuro' delle conversazioni sulla piattaforma 'in cloud'. Il numero uno dell'allora Facebook, Mark Zuckerberg, nel 2019 aveva promesso che la società di Menlo Park avrebbe portato la crittografia end-to-end (E2EE) in tutte le sue applicazioni di messaggistica.

 

Un percorso graduale, con Messenger che per ora supporta la crittografia in questione per le videochiamate, i vocali, le chiamate e le conversazioni di gruppo. Come detto, però, i test per introdurre la E2EE, con gli utenti interessati che la riceveranno in automatico senza necessità di fare alcunché.

 

- LEGGI ANCHE - Messenger, in arrivo la crittografia end to end per le chiamate

- E ANCHE - Facebook Messenger, disponibili nuove scorciatoie

 

Detto della crittografia, Meta ha annunciato anche l'arrivo di un'altra novità per Messenger, ovvero il backup con archiviazione sicura. Al momento, la cronologia delle chat è salvata sul dispositivo dell'utente, e la funzionalità 'Secure Storage' consentirà di proteggere le quanto archiviato con PIN o codice, oltre a consentire di effettuare i backup anche su iCloud o Google Drive a seconda del device utilizzato.