Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 03 dicembre 2021 - Aggiornato alle 01:00
News
  • 23:52 | Rafa Nadal rassegnato: “Sarà Djokovic il primatista di Slam vinti”
  • 21:03 | Torino-Empoli 2-2: Romagnoli e La Mantia rimontano i granata
  • 17:48 | Economia, la ripresa forte dell'Italia
  • 17:30 | La classifica delle città più vivibili
  • 17:11 | Kjaer, coinvolti i legamenti: necessario l'intervento
  • 17:00 | Covid, i dati del 2 dicembre: tasso di positività al 2,5%
  • 16:48 | Lesione al legamento per Kjaer
  • 16:05 | Calcio: due giornate a Spalletti, salta Atalanta ed Empoli
  • 15:45 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 13:17 | Vaccini, per Pfizer dovremo fare richiami per diversi anni
  • 13:15 | Ecumenismo alla Casa Bianca di Joe Biden, si celebra Hanukkah
  • 13:07 | Le otto nuove sale di Palazzo Maffei a Verona
  • 12:54 | Basket, Milano ufficializza Bentil: “Opportunità unica, la sfrutterò”
  • 12:34 | Cosa ha detto l'Onu sul lockdown a Natale
  • 12:20 | Fantacalcio Serie A TIM, i consigli per la sedicesima giornata
  • 09:55 | Il primo caso di variante Omicron negli Stati Uniti
  • 09:44 | Quattro squadre per uno Scudetto
  • 09:27 | Dallapiccola (Bambino Gesù) e il vaccino ai bambini: “Sicuro ed efficace”
  • 09:11 | L’ok dell’Aifa al vaccino per la fascia 5-11 anni
  • 09:02 | Il pareggio tra Sassuolo e Napoli (2-2)
Microsoft 365, migliorata la gestione di dati e privacy - Credit: Jason Dent / Unsplash
TECNOLOGIA 24 ottobre 2021

Microsoft 365, migliorata la gestione di dati e privacy

di Simone Colombo

Con la nuova funzionalità Privacy Management che, nel rispetto delle leggi a tema, automatizza il processo. Ecco come

Microsoft ha annunciato una novità di sicuro interesse e indubbia utilità per la sua suite dedicata alla produttività in cloud.

Microsoft 365, infatti, adesso propone una funzionalità ribattezzata Privacy Management, che consente di gestire efficacemente i dati personali degli utenti, rispettando le differenti normative nel merito dei diversi Paesi. La nuova funzionalità è resa disponibile dal colosso di Redmond come add-on, riservato solo ad alcuni piani di abbonamento al servizio. Partendo dalle note difficoltà nella gestione dei dati personali di dipendenti e clienti da parte delle aziende, complicato ulteriormente dai diversi quadri normativi, al posto della gestione manuale – che implica dedicare tempo e denaro – ora Microsoft 365 propone la nuova funzionalità dedicata alla privacy che automatizza il tutto.

 

- LEGGI ANCHE - Privacy: Microsoft affiderà agli utenti la gestione dei loro dati

- E ANCHE - Microsoft compra una startup per gestire dati e privacy

 

Sotto l’aspetto pratico, alle imprese sono “concesse” tre operazioni principali: individuare i rischi per la privacy, rispondere velocemente alle richieste e favorire i dipendenti nello scegliere le soluzioni migliori, in un contesto nel quale molte si affidano ancora alla gestione manuale.

 

Al contrario, Privacy Management permette di trovare e gestire automaticamente i dati archiviati nelle applicazioni, per poi mostrarli aggregandoli in modo da trovare possibili problemi per la privacy.

 

La funzionalità, in aggiunte, permette di tracciare i trasferimenti di dati tra diversi Paese o continenti, scovare accessi ai dati troppo lunghi e, soprattutto, rivelare se i dati raccolti sono quelli necessari e basta o di più. Il tutto consente di agire più rapidamente qualora arrivino richieste come, ad esempio, l’eliminazione di alcuni dati.

 

Privacy Management offre anche informazioni e suggerimenti ai dipendenti rispetto alla corretta gestione dei dati, ed è disponibile (con prova gratuita di 90 giorni) per i piani “Microsoft 365” A3/E3/A5/E5 e “Office 365” A1/E1/A3/E3/A5/E5.

I più visti

Leggi tutto su News