Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
    • Ricette
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 17 giugno 2021 - Aggiornato alle 18:32
Live
  • 14:06 | Defibrillatore cardiaco per Eriksen: ritorno in campo lontano
  • 21:35 | È partita la sperimentazione del nuovo servizio satellitare di TIM
  • 18:09 | Frasi stato Whatsapp: idee per frasi belle da mettere
  • 17:30 | Draghi ha firmato il decreto sul Green Pass
  • 16:41 | Cosa prevede il Decreto Legge Riaperture
  • 15:28 | Hamilton analizza i problemi della Mercedes
  • 15:16 | La politica internazionale dopo l'incontro tra Biden e Putin
  • 15:10 | Francia, mascherine non più obbligatorie quando si sta all’aperto
  • 14:47 | Rafa Nadal non giocherà né Wimbledon né le Olimpiadi
  • 14:47 | Lisa Kudrow oggi, che fine ha fatto la protagonista di Friends
  • 14:42 | Chi è Ryan Prevedel, una delle star di Tik Tok
  • 14:34 | Podcast e green: 5 podcast italiani che parlano di sostenibilità
  • 14:31 | Russia, Navalny è tornato alla colonia penale di Pokrov
  • 14:23 | Quali sono le città italiane in cui si respira meglio?
  • 14:17 | Il principe Harry è un padre perfetto
  • 14:15 | Età gatti: come calcolarla e come calcolarla in anni umani
  • 14:10 | Musica matrimonio: i generi più amati
  • 14:04 | Registe donne più famose al mondo
  • 13:03 | “Dune” in anteprima mondiale alla Mostra di Venezia
  • 13:00 | La storia di Zaky, studente a Bologna, incarcerato in Egitto
Perché Microsoft ha comprato Nuance Communications - Credit: Microsoft
TECNOLOGIA 13 aprile 2021

Perché Microsoft ha comprato Nuance Communications

di Federico Bandirali

Operazione da 20 miliardi, strategica per allargare l’offerta di soluzioni in ambito sanitario basate sull’IA

A conferma di quanto trapelato nei giorni precedenti, Microsoft ha comunicato ufficialmente di aver comprato Nuance Communications, multinazionale attiva nello sviluppo di soluzioni software, per una cifra vicina ai 20 miliardi di dollari.

Un’acquisizione attesa, visto che il colosso di Redmond e la società con sede a Boston che si occupa anche di tecnologie vocali avevano già sottoscritto un accordo di collaborazione a far data dal 2019, nonostante l’esborso della società guidata da Satya Nadella sia superiore ai 16 miliardi a cui facevano riferimento le indiscrezioni provenienti dagli Usa.

 

- LEGGI ANCHE: Perché Microsoft ha provato a comprare Pinterest

- E ANCHE: Microsoft ha avviato la riapertura graduale dei propri uffici

 

Per la finalizzazione dell’acquisizione, tuttavia, sarà necessario attendere l’ok delle autorità statunitensi che dovrebbe arrivare entro la fine 2021. L’intenzione di Microsoft che ha portato ad avviare l’operazione è consolidare e ampliare presenza nel settore dell’assistenza sanitaria con soluzioni basate su sistemi di intelligenza artificiale e cloud (Microsoft Cloud for Healthcare) da implementare.

 

Alla guida di Nuance Communications resterò l’attuale amministratore delegato (CEO) Mark Benjamin, che avrà come riferimento il vicepresidente esecutivo della divisione Cloud & AI del colosso di Redmond, ovvero Scott Guthrie.

 

Secondo la nota con cui è stata data notizia dell’acquisizione, le soluzioni offerte da Nuance sono utilizzate negli Usa da più del 55% dei medici e dal 75% dei radiologi, oltre ad essere adottate dal 77% degli ospedali statunitensi. Attività redditizia al punto che su base annua la multinazionale fondata nel 1992 vicino a Boston ha visto crescere le entrate del 37%.

 

L’amministratore delegato di Microsoft Satya Nadella, che dal suo insediamento nel 2014 ha puntato con decisione sulla proposta di soluzioni cloud con Azure, ha così commentato la nuova acquisizione: “L’IA è la massima priorità tecnologica e l’ambito sanitario costituisce il suo campo d’applicazione più urgente. Insieme ai i partner del nostro ecosistema metteremo le soluzioni nelle mani dei professionisti, aiutando il processo decisionale e creando sempre più connessioni significative”.

I più visti

Leggi tutto su News