TimGate
header.weather.state

Oggi 06 luglio 2022 - Aggiornato alle 10:16

 /    /    /  Microsoft Edge: ecco come aggiungere le password manualmente
Microsoft Edge: ecco come aggiungere le password manualmente

- Credit: Rafael Henrique / SOPA Images / IPA / Fotogramma

INTERNET04 gennaio 2022

Microsoft Edge: ecco come aggiungere le password manualmente

di Samuele Ghidini

La versione del browser in fase di test e disponibile a breve, consentirà il salvataggio delle password “manuale”

Microsoft Edge, discusso per i tentativi nemmeno troppo velati della società di Redmond di renderlo il browser predefinito e senza alternative per Windows 11 (piano già risposto nel cassetto), presenta in realtà diversi aspetti positivi, come la costante introduzione di nuove funzionalità ad ogni aggiornamento con tempi sempre più stretti. Secondo indiscrezioni provenienti dai siti Usa, dall’inizio del 2022 è venuto alla luce come, nelle prossime versioni di Edge, entrerà una nuova funzionalità che va incontro a quanti preferiscono salvare username e password per accedere a siti, social e quant’altro, salvandole direttamente nel browser. Come? Molto semplicemente permettendo di salvare manualmente le proprie password.

 

Questo, almeno, è quanto è emerso dalla versione in fase di test di una nuova versione del browser di Microsoft, che in teoria dovrebbe essere disponibile entro marzo 2022 stante l’anticipo di quanto dato in mano agli sviluppatori per le necessarie migliorie solitamente di tre mesi.

 

La funzionalità è comunque già inserita nella versione di prova di Edge, pertanto si può già affermare con certezza che non necessiterà di modifiche alle impostazioni.

Per inserire le password manualmente, infatti, è sufficiente pigiare sul pulsante menu (nella parte superiore destra dello schermo), per poi cliccare su Impostazioni all’interno del menu che comparirà, scegliere la dicitura “Profili” dalla scheda che si aprirà in questo modo e, infine, pigiare sul pulsante “Aggiungi password”.

 

- LEGGI ANCHE - Microsoft: il brower Edge ha superato i 600 milioni di utenti

- E ANCHE - Per Microsoft ora “Edge è il browser con le migliori prestazioni”

 

 

Fatto ciò, basterà il modulo apposito indicante l’indirizzo del sito Web di riferimento, username e password, per poi archiviare tutto cliccando su “Salva”. Funzione che è in fase di sviluppo anche per Chrome, ma che per il momento non figura tra le prossime novità del browser di Google in rampa di lancio.