TimGate
header.weather.state

Oggi 25 maggio 2022 - Aggiornato alle 09:00

 /    /    /  Windows 11 è già disponibile per il dowload
Windows 11 è già disponibile per il dowload

Logo Windows 11- Credit: Microsoft

TECNOLOGIA05 ottobre 2021

Windows 11 è già disponibile per il dowload

di Federico Bandirali

Microsoft ha anticipato alla serata italiana del 4 ottobre 2021 il lancio. Ecco come e per chi

Windows 11 è già ufficialmente disponibile per il download a partire dalla serata italiana di lunedì 4 ottobre, visto che Microsoft ha anticipato in diversi Paesi il lancio globale previsto per oggi, martedì 5, permettendo agli utenti idonei di Nuova Zelanda e progressivamente altri Paesi di procedere a scaricare e installare il nuovo sistema operativo. Chi ha acquistato di recente un computer (notebook o desktop) che “monta” Windows 10, con ogni probabilità visto il cronoprogramma della distribuzione di Windows 11 dovrebbe essere in grado di effettuare l’aggiornamento letto questo articolo, anche se in alcuni casi potrebbe non essere così.

 

Gli altri, invece, dovranno attendere giorni o settimane, a seconda della “vecchia” del loro dispositivo. Microsoft afferma che i dispositivi Windows 10 esistenti idonei per l’aggiornamento a Windows 11 inizieranno ad essere in grado di aggiornarsi martedì 5 ottobre, ma sarà principalmente il nuovo hardware che riceverà l'aggiornamento immediatamente e quindi i PC comprati presumibilmente da poco.

 

- LEGGI ANCHE - Windows 11 sarà disponibile dal 5 ottobre 2021

- E ANCHE - Con Windows 11 sarà più difficile cambiare il browser predefinito

 

Difatti, il colosso di Redmond guidato da Satya Nadella poi aggiunge: “Ci aspettiamo che a tutti i dispositivi Windows 10 idonei venga offerto l’aggiornamento a Windows 11 entro la metà del 2022”. Offerto perché ovviamente si può rifiutare nonostante la gratuità e continuare ad utilizzare tranquillamente il vecchio sistema operativo fino al 2025, quando terminerà il supporto ufficiale.

 

Ad ogni modo, è possibile controllare se l’aggiornamento a Windows 11 è già effettivamente disponibile entrando nelle impostazioni, per poi accedere alla sezione “Windows Update” e scaricarlo qualora presente. Tutto qui, o quasi…