TimGate
header.weather.state

Oggi 07 luglio 2022 - Aggiornato alle 07:00

 /    /    /  Microsoft sta "migliorando" Outlook per Windows: ecco come
Microsoft sta "migliorando" Outlook per Windows: ecco come

Il calendario di Outlook "rinnovato"- Credit: Microsoft

APP31 maggio 2021

Microsoft sta "migliorando" Outlook per Windows: ecco come

di Redazione

Implementata la sincronizzazione dei calendari condivisi, ma per molti utenti sarà necessario attendere le novità

Per chi non ha mai avuto la sfortuna di dover condividere un calendario di Outlook la novità può essere insignificante, ma chi ha dovuto fare i conti con il sistema messo a punto da Microsoft ha sicuramente idea di quanto sia complesso gestire le cose quando vanno male e quanti problemi generi la condivisione dei calendari del servizio per Windows. Per ovviare all’annosa problematica, il colosso di Redmond ha promesso di “migliorare drasticamente” l'affidabilità dei calendari condivisi in quello che la società guidata da Satya Nadella non esita a definire “il più grande cambiamento di Outlook per Windows dalla sua versione iniziale del 1997”.

 

Microsoft, infatti, ha iniziato a testare una nuova esperienza di calendari condivisi per Outlook nel 2020, e ha avviato una più ampia fase di implementazione e sviluppo. I miglioramenti includono tempi di sincronizzazione molto più rapidi per le nuove riunioni e le riunioni aggiornate, il che significa che le modifiche dovrebbero riflettersi immediatamente nei calendari condivisi.

 

In passato, Outlook per Windows impiegava spesso troppo tempo per sincronizzare le modifiche al calendario. Circostanza che ha portato molti a "scomparire" dalle riunioni già organizzate o non presentarsi nemmeno, oltre a determinare la mancata sincronizzazione dei calendari e produrre mal di testa a raffica agli utenti.

 

“Dall'estate 2019, abbiamo perfezionato l’esperienza e risolto i bug, grazie a molti riscontri dei clienti. Con decine di migliaia di utenti giornalieri che utilizzano l’anteprima, siamo fiduciosi ora che la nuova esperienza col calendario sarà entusiasmante”, le roboanti parole usate dal gigante del software.

 

Le modifiche ai calendari condivisi, tuttavia, saranno disponibili gradualmente, con Microsoft ad affermare che il 10% degli attuali utenti di Outlook per Windows sta già beneficiando dei miglioramenti la cui distribuzione “ continuerà durante primavera ed estate”.

 

- LEGGI ANCHE: Ecco come cambierà la grafica del calendario di Microsoft Outlook

- E ANCHE: Microsoft unirà mail e calendario in “One Outlook” nel 2022

 

Gli utenti di Outlook da Web, della nuova versione per Mac e di quelle per dispositivi mobili stanno già beneficiando dei miglioramenti relativi alla sincronizzazione del calendario. In aggiunta, ora è finalmente in arrivo una soluzione per gli utenti dell’app dedicata anche con sistema operativo Windows.