TimGate
header.weather.state

Oggi 20 agosto 2022 - Aggiornato alle 02:00

 /    /    /  Microsoft: semplificata la gestione dei siti preferiti su Edge
Microsoft: semplificata la gestione dei siti preferiti su Edge

La nuova barra laterale per la gestione dei preferiti su Edge- Credit: Comunicato stampa Microsoft

INTERNET20 ottobre 2020

Microsoft: semplificata la gestione dei siti preferiti su Edge

di Federico Bandirali

Nuove funzioni per rendere sempre più facile la vita degli utenti del browser

Microsoft non demorde e prosegue nell’incessante lavoro per “mettere a punto” la nuova versione del suo browser Edge, basato sulla piattaforma Chromium. La società di Redmond, infatti, ha annunciato l’imminente arrivo di una nuova funzionalità, studiata e sviluppata con lo scopo di migliorare la gestione dei siti catalogati come “preferiti”, anche sulla base dei feedback e delle segnalazioni ricevute dagli utenti.

 

La prima novità che risalta ad un primo sguardo interessa un nuovo riquadro, che si apre con un solo click su un’icona (a forma di stella) inserita nella parte alta dell’interfaccia grafica.

 

Inoltre, Edge si arricchisce con nuovi pulsanti per creare e tenere “in ordine” le carelle all’interno delle quali far convogliare i siti preferiti, le “ricerche rapide” tra i diversi siti e un sottomenu nella parte destra dello schermo dove inserire e aprire i “preferiti”.

 

Il risultato del rinnovamento è una gestione più semplice e intuitiva delle cartelle, portando operazioni che prima si potevano eseguire solo entrando nella pagina dedicata di Edge (edge://favorites) in “primo piano”.

 

Come spiegato da William Devereux – uno dei responsabili dello sviluppo del browser di Microsoft – nel post sul blog della società, la vocazione alla semplificazione caratterizzerà anche lo sviluppo delle nuove funzionalità in via di implementazione che, negli obiettivi di Redmond, accompagneranno il rilascio della versione “Stable” (definitiva e stabile) di Edge.