Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 07 dicembre 2021 - Aggiornato alle 16:00
News
  • 15:00 | L'università italiana ha ancora pochi iscritti e pochi laureati
  • 13:05 | Per Brusaferro l'epidemia è in espansione in Italia
  • 12:30 | Patrick Zaki sarà scarcerato ma non è stato assolto
  • 12:18 | Covid: la situazione peggiora in Calabria e Lombardia
  • 12:03 | La prossima pandemia potrebbe essere peggiore di questa
  • 11:28 | ATP CUP: Italia sorteggiata con Russia, Austria e Australia
  • 11:07 | La Roma su Tolisso per il centrocampo
  • 10:55 | La situazione nella parte destra della classifica
  • 10:41 | Sulle terze dosi abbiamo accelerato ma siamo in ritardo
  • 10:21 | Vaccino obbligatorio per i dipendenti privati di New York
  • 10:08 | Il Milan sogna l’impresa contro il Liverpool
  • 10:00 | Il mercato dei libri festeggia un buon anno di vendite
  • 09:53 | Costacurta spinge il Milan verso l’impresa Champions
  • 09:15 | Cresce la tensione tra Verstappen ed Hamilton
  • 07:27 | L’Inter a caccia del primo posto nel girone di Champions
  • 22:53 | Cagliari-Torino 1-1, il Toro scappa, i sardi lo agguantano
  • 21:22 | Serie A, Empoli-Udinese 3-1, toscani a segno in rimonta
  • 20:52 | I tesori di Pompei: la Casa degli Amorini Dorati
  • 18:24 | Gli infortuni di Correa e Leao
  • 17:00 | Covid, i dati del 6 dicembre: tasso di positività al 3,1%
Microsoft interromperà il supporto per Windows 10 nel 2025 - Credit: Bubble Pop / Unsplash
tecnologia 15 giugno 2021

Microsoft interromperà il supporto per Windows 10 nel 2025

di Federico Bandirali

Altro indizio che suggerisce l’arrivo di una nuova versione del sistema operativo, con presentazione il 24 giugno

 

Microsoft ha rivelato che il supporto per Windows 10 terminerà il 14 ottobre 2025, a poco più di dieci anni dal lancio del sistema operativo.

La società di Redmond ha svelato la data che segnerà la fine di Windows 10 per i clienti domestici (diverso il discorso per le aziende) in una pagina di supporto aggiornata, ed è la prima volta che fa riferimento a questa eventualità.

 

Non è chiaro esattamente quando il documento di supporto sia stato aggiornato, ma sembra un altro evidente indizio di come il 24 giungo - che prenda o meno il numero 11 come parte del nome - sarà annunciata una nuova versione di Windows.

 

- LEGGI ANCHE: Microsoft, altri indizi sull'arrivo di Windows 11

- E ANCHE: Il "nuovo Windows" sarà presentato il 24 giugno 2021

 

Microsoft ha lasciato molti suggerimenti sul fatto che è pronto per il lancio di, si ipotizza, quello che sarà ribattezzato Windows 11, anche giocosi e comunque funzionali ad alimentare l’attesa, sia per l’evento che per il nuovo Windows.

 

La società guidata da Satya Nadella, a questo punto, difficilmente farà altro, annunciando una versione completamente nuova del sistema operativo con interfaccia grafica stravolta nel look e cambiamenti anche per il Windows Store. Tra i possibili nomi “Sun Valley”, sigla in codice del progetto a cui il gigante del software sta lavorando ormai da tempo e definito come un “ampio ringiovanimento visivo di Windows”.

 

Microsoft si è inizialmente impegnata a garantire 10 anni di supporto per Windows 10, con una data di fine del supporto non ancora avviata dopo l’introduzione di aggiornamenti regolari e l’estensione dello stesso.

 

Windows 10 è stata una versione insolita per Microsoft, poiché si è allontanata dalla sua tipica cadenza di rilascio di una nuova versione del sistema operativo a distanza di anni. Invece, il colosso di Redmond ha deciso di aggiornarlo due volte ogni 12 mesi con nuove funzionalità. Microsoft ha più volte definito Windows 10 “l’ultima versione di Windows”, ma sono passati quasi sei anni dal suo rilascio e la società sembra pronta a voltare pagina proponendo qualcosa di completamente nuovo.

I più visti

Leggi tutto su News