Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 26 novembre 2020 - Aggiornato alle 18:31
Live
  • 18:14 | Netflix vuole comprare “Godzilla vs. Kong”: muro della Warner
  • 18:02 | Tapiro a Conte: 'Se non mangerò il panettone non l'avrò meritato'
  • 17:45 | Chi è Roddy Ricch, fenomeno del rap mondiale
  • 17:45 | Kate Middleton come Elizabeth Bowes
  • 17:16 | Bruce Springsteen ha qualcosa da dire allo sconfitto Trump
  • 17:13 | Kate Hudson è una mamma severa
  • 16:25 | A Napoli targa 'Stadio Diego Armando Maradona' al San Paolo
  • 16:25 | Sanremo 2021 si farà a marzo, ma Amadeus riorganizza tutto
  • 16:15 | Come cucinare la zucca trombetta
  • 16:14 | Michael Jordan: 'Abbiamo perso una icona globale'
  • 15:46 | Etiopia, il premier ha autorizzato l'assalto alla capitale del Tigré
  • 15:34 | Ecco come sarà il Valorant Champions Tour
  • 15:24 | Arbitri serie A, Aibisso per MIlan-Fiorentina
  • 15:13 | Il Papa invia un rosario alla famiglia di Maradona
  • 15:10 | Operazione Risorgimento Digitale: "IoT e scenario 5G"
  • 14:59 | Come abbinare vari stili di arredamento
  • 14:50 | "Ciao Diego", la playlist di TIMMUSIC dedicata a Maradona
  • 14:18 | Autopsia,insufficienza cardiaca acuta, cardiomiopatia dilatativa
  • 14:15 | I vip omaggiano Diego Armando Maradona
  • 14:13 | Avvocato accusa: 'Diego lasciato solo per 12 ore'
Su Microsoft Teams disponibili app di terze parti per le riunioni - Credit: Chris Montgomery / Unsplash
APP 17 novembre 2020

Su Microsoft Teams disponibili app di terze parti per le riunioni

di Federico Bandirali

Oltre alle 700 già disponibili nello Store dedicato. E arriva anche la "Power Platform"

 

Microsoft ha scelto di integrare diverse applicazioni utilizzate per scopi lavorativi e molto popolari tra gli utenti delle riunioni sulla sua piattaforma di collaborazione, Teams.

In precedenza, le riunioni dei team erano limitate alle chat e alle applicazioni “di canale”, mentre ora gli utenti possono usarne una ventina "di terze parti" durante i meeting virtuali.

 

Ad esempio, si possono discutere e modificare in tempo reale progetti creati con Asana assieme agli altri partecipanti, il tutto senza uscire dalla riunione su Teams.

Le nuove applicazioni per le riunioni si aggiungono alle oltre 700 già disponibili nell’App Store di Teams, secondo quanto affermato dal gigante del software.

 

- LEGGI ANCHE - Microsoft Teams come Zoom: sfondi personalizzati per le videochiamate

- E ANCHE - Zoom introdurrà nuovi strumenti per la censura chiesti dalla Cina

 

In arrivo anche la Microsoft "Power Platoform" e il "Dataverse for Teams": ecco come funzionano

L’azienda di Redmond, inoltre, sta rendendo disponibile la “Power Platform”, ovvero un set di strumenti per creare e distribuire app, chatbot e altri “flussi di lavoro” sempre all’interno di Teams. In primis l’app “Power Apps”, una sorta strumento creativo con cui gli utenti possono gestire i dati e le connessioni delle applicazioni, oltre a creare e modificare le interfacce grafiche delle stesse.

 

L’applicazione “Power Automate” per Teams, poi, presenta una finestra di progettazione dei flusso di lavoro insieme a modelli utili per aiutare gli utenti ad automatizzare le attività di routine, mentre “Power Virtual Agents” consente agli utenti di creare, distribuire e gestire bot.

 

Infine, Microsoft sta realizzando il suo “Dataverse for Teams”, una piattaforma di dati non codificati utili agli amministratori per controllare quali vengono usati per avviare applicazioni e altri processi della piattaforma.

 

- LEGGI ANCHE - Microsoft Teams porterà le videoconferenze in caffetteria

La crescita di Teams e il cambio di concorrenti "temporaneo" (forse)

 

Teams, che ha da poco superato i 115 milioni di utenti attivi al giorno, registrando un aumento del 50% in sei mesi, almeno originariamente si proponeva come concorrente di Slack. Il colosso di Redmond, però, ha aggiunto al servizio una lunga serie di nuove funzionalità dedicate alle videoconferenze per capitalizzare il fatto che numerose persone, a causa del contesto pandemico, stanno lavorando da casa.

 

Questo per entrare in competizione anche con piattaforme come Zoom, Google Meet e via dicendo, con tanto di introduzione della modalità Together che consente ai partecipanti di sedersi virtualmente uno accanto all’altro, anche per guardare spettacoli ed eventi sportivi.

 

- LEGGI ANCHE - Bsket Nba: tifosi virtualmente a bordo campo nella “bolla” con Microsoft Teams

I più visti

Leggi tutto su News