Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 08 marzo 2021 - Aggiornato alle 20:01
Live
  • 19:30 | “Gotti - Il primo padrino”, il film con John Travolta
  • 18:30 | Covid, in Italia superati i 100mila morti
  • 17:47 | PSG, sul taccuino di Leonardo c’è Donnarumma
  • 17:39 | "Selfish Love", il nuovo singolo esplosivo di Selena Gomez e Dj Snake
  • 17:19 | Il vero obiettivo di Roger Federer è Wimbledon
  • 17:03 | Bruno Mars & Anderson Paak insieme nel progetto Silk Sonic
  • 16:53 | Il lievito di birra, la video ricetta
  • 16:29 | I Maneskin volano all'Eurovision e poi in tour
  • 15:46 | Nicolas Cage si è sposato per la quinta volta
  • 15:39 | "Anime di vetro": Casale, Nava e Di Michele cantano le donne
  • 15:27 | Harry e Meghan aspettano una femmina
  • 15:20 | Roma, per il dopo Dzeko occhi su Sasa Kalajdzic
  • 15:03 | Nasce “Italiana”, il nuovo portale della Farnesina per la cultura
  • 14:45 | La super-sfida tra Inter e Atalanta
  • 14:40 | La playlist di TIMMUSIC che celebra le grandi donne della musica italiana
  • 14:40 | Ipotesi lockdown per vaccinare più in fretta
  • 14:30 | Mattarella: "I femminicidi sono un fenomeno impressionante"
  • 12:40 | Le donne europee e la trasparenza salariale
  • 12:14 | Paul Newman: film e frasi dell'attore
  • 12:06 | J.K. Rowling: biografia e opere della famosa scrittrice
Microsoft Teams: Reflect aiuterà a capire come si sentono gli studenti - Credit: Sincerely Media / Unsplash
APP 24 gennaio 2021

Microsoft Teams: Reflect aiuterà a capire come si sentono gli studenti

di Federico Bandirali

L’app verrà integrata nel servizio, offrendo agli insegnanti opportunità di dialogo e confronto in una fase complessa

Il 2020 è stato inevitabilmente un anno nel quale, causa pandemia, il mondo della scuola ha subito cambiamenti inattesi e complessi, con la tradizionale compresenza fisica di insegnanti e studenti rimpiazzata dalla didattica a distanza modificando inesorabilmente le dinamiche dell’insegnamento oltre ad eliminare la componente socialità, fondamentale nel percorso di crescita formativa e personale dei giovano.

Una situazione ambigua e psicologicamente complessa, con Microsoft a porvi rimedio confermando durante il BETTFest virtuale 2021 l’integrazione in Teams – servizio per riunioni virtuali e didattica – dell’app Reflect.

 

Reflect che è stata pensata e sviluppata dal gigante del software appositamente per ricevere riscontri dagli stessi studenti relativi al morale dopo una lezione e al loro stato d’animo. Evidentemente, in una fase storica “unica” di cui si intravede la fine, i ragazzi sono stati costretti a vivere momenti difficili, con la socialità ridotta al minimo e la scuola diventata prevalentemente virtuale.

 

Tuttavia l’integrazione di Reflect in Microsoft Teams non sarà istantanea, con alcuni mesi di attesa prima che faccia la sua comparsa nella suite Education Insights.

 

Per il colosso di Redmond guidato da Satya Nadella la nuova funzionalità stimolerà dialogo e confronto tra alunni e docenti, con i secondi che avranno l’occasione di approfondire lo stato d’animo degli studenti approfondendo temi specifici inerenti la didattica e gli argomenti oggetto di studio.

 

“A partire da questa primavera, Reflect avrà la propria app all’interno di Microsoft Teams e si integrerà con gli Education Insights”, la chiosa del gigante del software nell'articolo pubblicato sul blog "educational" dalla numero 2 del settore per la società nell'ambito Barbara Holzapfel.

I più visti

Leggi tutto su News