TimGate
header.weather.state

Oggi 15 agosto 2022 - Aggiornato alle 16:00

 /    /    /  Microsoft Teams: in arrivo nuove opzioni audio e video per le riunioni
Microsoft Teams: in arrivo nuove opzioni audio e video per le riunioni

- Credit: Compare Fibre / Unsplash

APP21 dicembre 2020

Microsoft Teams: in arrivo nuove opzioni audio e video per le riunioni

di Federico Bandirali

;Permetteranno agli utenti di modificare diverse opzioni prima di prendere parte a una videocall

;

Microsoft continua incessantemente ad aggiornare la piattaforma collaborativa Teams, diventata centrale a causa della pandemia da coronavirus e dalla conseguente necessità per le persone di lavorare da remoto (smart working) o, per gli studenti, di utilizzare la didattica a distanza in vece di quella in presenza. Questa volta le novità riguardano una nuova schermata con il debutto di opzioni per la configurazione di audio e video da utilizzare prima di prendere parte a una “riunione virtuale”, che dovrebbero essere disponibili per tutti gli utenti nei primi giorni del 2021.

 

- LEGGI ANCHE - Su Microsoft Teams ogni app si aprirà in una nuova finestra

- E ANCHE - Su Microsoft Teams disponibili app di terze parti per le riunioni

 

Nella versione di Teams per PC con sistema operativo Windows 10, a destra della schermata appare un’opzione che permette di scegliere se attivare o meno l’audio per le videochiamate e, nel caso, regolare il volume degli speaker integrati permettendo di “spegnere” il microfono durante le call con l’app del colosso di Redmond.

 

Inoltre, come una sorta di equalizzatore diventa possibile impostare la qualità audio scegliendo tra “telefono” e “sala” a seconda del luogo e dal dispositivo dal quale si utilizza Microsoft Teams.

 

A sinistra dello schermo, invece, gli utenti potranno attivare e disattivare la webcam, con l’opzione “Filtri sfondo” che con un semplice click permetterà di decidere se “sfocare” lo sfondo reale dell’immagine o utilizzarne uno personalizzato.

 

- LEGGI ANCHE - Microsoft Teams: in arrivo le riunioni gratuite senza limiti di tempo

-- E ANCHE - Microsoft Teams porterà le videoconferenze in caffetteria

 

Per ora, ad ogni modo, le novità sembrano creare più caos che altro tra gli utenti, e il gigante del software davanti alle prime lamentele ha specificato come, con un altro aggiornamento, sarà la piattaforma stessa ad indicare in automatico quale sia la soluzione migliore a seconda del contesto, suggerendo agli utenti di utilizzarla senza comunque imporla.