TimGate
header.weather.state

Oggi 04 ottobre 2022 - Aggiornato alle 02:00

 /    /    /  La sezione chiamate di Microsoft Teams cambierà look
Le chiamate di Microsoft Teams: in arrivo il supporto per CarPlay

- Credit: Chris Barbalis / Unsplash

APP02 dicembre 2020

Le chiamate di Microsoft Teams: in arrivo il supporto per CarPlay

di Federico Bandirali

Inoltre, l’app permetterà di “trasferire” le chiamate tra PC e smartphone con un nuov look per l'apposita sezione

Microsoft sta rivedendo le funzionalità relative alla sezione chiamate di Teams, piattaforma di collaborazione da remoto che causa pandemia è cresciuta ben oltre le attese. Così, tra le tante novità che si susseguono incessantemente, è in arrivo una nuova interfaccia grafica per le chiamate vocali (e video), che mostrerà in un’unica sezione dell’app contatti, messaggi vocali e la cronologia delle stesse.

 

- LEGGI ANCHE - Microsoft Teams come Zoom: sfondi personalizzati per le videochiamate

- E ANCHE - Microsoft Teams porterà le videoconferenze in caffetteria

 

Il nuovo look è stato progettato per consentire a Microsoft Teams di sostituire i telefoni “fissi”, offrendo anche una protezione integrata anti-spam (ad esempio bloccando alcuni call-center), la “ricerca inversa” del numero del chiamante oltre alla possibilità di “unire” le conversazioni telefoniche in una sola.

 

Gli utenti di Microsoft Teams saranno presto anche in grado di trasferire le chiamate tra dispositivi mobili e PC, permettendo così di spostarsi liberamente durante una chiamata, audio o video che sia.

 

Microsoft Teams consentirà alle persone di partecipare senza audio su un dispositivo aggiuntivo o semplicemente trasferire la chiamata e terminarla automaticamente su altri device. Secondo i piani del colosso di Redmond la predetta funzionalità dovrebbe essere disponibile a inizio 2021.

 

- LEGGI ANCHE - Microsoft Teams ha oltre 115 milioni di utenti attivi al giorno

- E ANCHE - Microsoft Teams: in arrivo le riunioni gratuite senza limiti di tempo

 

 

Inoltre, chi registra regolarmente le riunioni in Microsoft Teams vedrà anche alcune opzioni aggiuntive che permetteranno di archiviarle su SharePoint o OneDrive, offrendo una maggiore flessibilità rispetto ai limiti del servizio Stream usato ora dal gigante del software.

 

Infine, Microsoft sta anche portando il supporto per CarPlay a Teams. Ciò consentirà alle auto con CarPlay integrato di controllare i team, e alle persone di utilizzare Siri per avviare o rispondere alle chiamate. Al contrario, non è chiaro quando la piattaforma offrirà il supporto anche per Android Auto.