TimGate
header.weather.state

Oggi 30 settembre 2022 - Aggiornato alle 14:00

 /    /    /  Microsoft Teams: in arrivo le riunioni gratuite senza limiti di tempo
Microsoft Teams: in arrivo le riunioni gratuite senza limiti di tempo

La versione Web di Teams- Credit: Microsoft

INTERNET24 novembre 2020

Microsoft Teams: in arrivo le riunioni gratuite senza limiti di tempo

di Federico Bandirali

Collegandosi alla versione Web della piattaforma con un browser. Ecco come funziona la novità

Microsoft sta provando a spingere gli utenti di Zoom ad abbandonare la piattaforma per “passare” a Microsoft Teams, introducendo una nuova opzione che permette a tutti di effettuare videochiamate gratuite senza alcun limite rispetto alla durata. Il colosso di Redmond, dopo aver lanciato Teams per gli utenti con dispositivi mobili all’inizio del 2020, sta ora allargando le funzionalità dello strumento di collaborazione ad amici e familiari anche per le versioni desktop e Web, permettendo di creare riunioni sulla piattaforma con un tetto massimo di 300 partecipanti che può durare fino a 24 ore (per ora solo negli Usa).

 

- LEGGI ANCHE - Su Microsoft Teams disponibili app di terze parti per le riunioni

- E ANCHE - Microsoft Teams come Zoom: sfondi personalizzati per le videochiamate

 

Per partecipare alle videochiamate, non sarà necessario un account Microsoft o uno dell’app Teams, visto che basterà un comune browser per prendervi parte direttamente sul Web.

 

Microsoft Teams supporterà anche la visualizzazione di un massimo di 49 amici o familiari in unica schermata o utilizzando la Modalità Together, che mette gli utenti uno affianco all’altro in uno spazio ovviamente virtuale.

 

Teams, con l'estensione del limite di durata per riunioni o videochiamate "all'infinito", sta evidentemente cercando di superare i competitor in vista delle festività, con Meet che ha un limite di 60 minuti e Zoom di soli 40.

 

In un primo momento Microsoft aveva puntato su Skype per sfidare le altre piattaforma, salvo virare con decisione su Teams al punto da far diventare obsoleto e inutilizzato il servizio.

 

- LEGGI ANCHE - Microsoft Teams porterà le videoconferenze in caffetteria

- E ANCHE - Microsoft Teams ha superato i 115 milioni di utenti attivi al giorno

 

Adesso chiunque potrà organizzare e avviare una riunione virtuale con Teams, semplicemente collegandosi al portale Internet dedicato alla piattaforma, dove accedere con un account Microsoft.

 

Una volta creata la videochiamata di gruppo, l’utente potrà inviare il link a familiari e amici che intende invitare, e gli “ospiti” avranno la possibilità di accedervi gratuitamente dalla versione Web senza avere un account Microsoft. Il tutto in attesa delle “risposte” della concorrenza, che non si faranno di certo attendere.