Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 30 ottobre 2020 - Aggiornato alle 21:16
Live
  • 21:16 | In cosa consiste il "Piano Lombardia" contro il coronavirus
  • 20:57 | Covid, isolare gli anziani dimezza davvero la mortalità?
  • 20:35 | Perché la Francia è nel mirino del terrorismo?
  • 20:05 | Tapiro ad Andrea Pirlo: 'Siamo ancora in rodaggio'
  • 19:18 | Amazon: utili record (6,33 miliardi) nel terzo trimestre del 2020
  • 19:10 | Microsoft e le novità nella gestione dei dati per Excel
  • 18:56 | Bruce Springsteen e la poesia contro Donald Trump
  • 18:43 | Nba, no dei giocatori all’inizio della stagione il 22 dicembre 2020
  • 18:40 | Cristiano Ronaldo negativo al covid
  • 18:35 | La guerra del riso basmati tra India e Pakistan
  • 18:15 | Meghan Markle e la seconda gravidanza
  • 18:09 | CARA, dopo il successo con Fedez pubblica il suo primo EP
  • 18:00 | Covid-19, boom di contagi in Italia: oltre 31mila in 24 ore
  • 17:46 | Torta vegana frutta secca e cioccolato
  • 17:38 | Usa 2020: Google e Associated Press insieme per i risultati del voto
  • 17:23 | McConaughey voleva essere Hulk, la Marvel disse “No, grazie”
  • 16:53 | “Songbird”, il thriller a tema pandemia da Covid 
  • 16:41 | Il nuovo disco di Ariana Grande è su TIMMUSIC
  • 16:15 | Adele ha un nuovo fidanzato o è single?
  • 15:43 | Scarlett Johansson si è sposata per la terza volta
Microsoft conferma le trattative per comprare TikTok - Credit: iStock
APP 3 agosto 2020

Microsoft conferma le trattative per comprare TikTok

di Federico Bandirali

Il CEO Satya Nadella ha avuto via libera da Trump. Acquisizione da perfezionare “entro il 15 settembre”

 

Con un blog post pubblicato domenica 2 agosto, Microsoft ha confermato di essere intenzionata a proseguire le trattative per il possibile “acquisto di TikTok negli Stati Uniti”, dopo un colloquio tra il CEO del colosso di Redmond, Satya Nadella, e il presidente statunitense Donald Trump, che il 31 luglio si era detto pronto a firmare un decreto per bannare l’app social negli Usa.

Se da un lato si tratta di una vera e propria uscita allo scoperto di Microsoft, che non aveva mai parlato prima dell’interesse per rilevare TikTok dalla cinese ByteDance; dall’altro appare evidente come il Tycoon non sia realmente pronto a vietarne l’utilizzo negli States, cercando – anche se ha dichiarato l’opposto – di spingere per la vendita della piattaforma di condivisione di video diventata virale tra i giovani di tutto il mondo.

 

- LEGGI ANCHE - TikTok è stata l’app più scaricata al mondo nel mese di maggio

- E ANCHE - Trump intenzionato a vietare TikTok negli Usa entro poche settimane

 

“Microsoft apprezza pienamente l'importanza di rispondere alle preoccupazioni del Presidente. Si impegna ad acquisire TikTok – nel caso oggetto di revisione per quanto concerne gli standard di sicurezza -, e a fornire benefici economici adeguati agli Stati Uniti, incluse ovviamente le tasse federali”, si legge nel post.

 

Che ha aggiunto un dettaglio non indifferente, visto che il gigante del software vuole entrare nel mondo dei social e, per questo, prevede di portare a termine le trattative con ByteDance “nel giro di poche settimane, perfezionando comunque l’acquisizione entro il 15 settembre 2020”. Da Redmond hanno inoltre fatto sapere che entrambe le società “hanno comunicato la propria intenzione di esplorare una proposta preliminare che implicherebbe l’acquisto del servizio offerto da TikTok negli Stati Uniti, in Canada, Australia e Nuova Zelanda”.

 

- LEGGI ANCHE - TikTok rischia grosso nella guerra fredda tra Cina e Stati Uniti

- E ANCHE - L’Australia indagherà sui legami di TikTok con la Cina

 

 

 

Difficile ipotizzare come Microsoft possa effettivamente gestire la “divisione” geografica di TikTok da altri continenti come Europa e Africa. Ad ogni modo, Redmond ha precisato che non sta conducendo le trattative in solitaria, e presto “potrebbe invitare altri investitori americani a partecipare con quote di minoranza all’operazione”.

 

- LEGGI ANCHE - Usa 2020: Biden ha vietato al suo staff l'utilizzo di TikTok

- E ANCHE - L’esercito Usa ha vietato l’uso di TikTok: “È una cyberminaccia”

 

Il post, nonostante sottolinei che si tratta di discussioni “preliminari”, ma nello stesso Microsoft menziona i diversi aspetti relativi alla privacy e alla tutela dei dati degli utenti statunitensi del social, specificando che gli stessi saranno “eliminati dai server al di fuori del Paese” a trattative concluse. Una soluzione che eliminerebbe il vero problema, ovvero il sospetto che TikTok condivida dati sensibili con Pechino e sia, in realtà, un’app spia della Cina rappresentando una potenziale minaccia per la sicurezza nazionale.

Leggi tutto su News