Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 05 dicembre 2020 - Aggiornato alle 10:00
Live
  • 14:45 | Addio al penultimo cane della regina Elisabetta
  • 09:10 | Le 8 regioni che cambiano colore dal 6 dicembre
  • 06:00 | I titoli dei giornali di sabato 5 dicembre
  • 23:59 | Marc Marquez operato per la terza volta, 2021 a rischio
  • 21:04 | Prandelli, tre test negativi, può tornare ad allenare
  • 20:35 | Australian Open, nuovo inizio fissato per l’8 febbraio
  • 19:56 | Leclerc scommette su Russel in Bahrein
  • 19:27 | Biden e "i primi 100 giorni di mandato con la mascherina"
  • 18:48 | “Penguin Bloom”, l’atteso nuovo film targato Netflix
  • 18:30 | La regina Elisabetta e i furti dell’assistente
  • 18:15 | Sale e streaming: la nuova strategia della Warner Bros
  • 18:10 | Mariah Carey "salva" il Natale e canta "Oh Santa!" con Ariana Grande
  • 18:05 | Milan, tegola Kjaer: lesione al muscolo retto femorale
  • 18:03 | Giampaolo: 'Nel derby serve cuore e organizzazione'
  • 17:36 | I sacerdoti di Napoli: no allo stadio dedicato a Maradona
  • 17:35 | Torta salata con radici
  • 17:30 | Covid-19, Italia: 814 decessi in 24 ore
  • 16:50 | Le migliori app del 2020 secondo Apple
  • 16:47 | "AHIA!", il nuovo disco dei Pinguini Tattici Nucleari è su TIMMUSIC
  • 16:45 | L’anello di fidanzamento di Gwen Stefani
Finisce l'ora legale, torna l’ora solare - Credit: Jon Tyson / Unsplash
ITALIA 24 ottobre 2020

Finisce l'ora legale, torna l’ora solare

di Roberto Pianta

Perchè bisogna spostare le lancette indietro di un'ora

 

Nella notte fra sabato 24 e domenica 25 ottobre 2020 comincia la stagione dell’ora solare e termina quella dell’ora legale.

Le lancette degli orologi vanno quindi spostate indietro di un’ora.

Il cambio delle lancette scatta alle 3:00 antimeridiane, quando l’orologio torna alle 2:00.

Quindi si dorme un'ora in più.

 

Che cos’è l’ora legale

È la convenzione per cui fra marzo e ottobre gli orologi vengono spostati un’ora avanti.

Il periodo inizia nella notte dell’ultimo fine settimana di marzo, fra sabato domenica.

Finora ogni anno, a fine marzo abbiamo spostato le lancette un’ora in avanti, e così in quella notte abbiamo dormito un’ora in meno.
 

Che cos’è l’ora solare

L’ora solare, cioè quella che corrisponde realmente al fuso orario che passa dall’Italia.

Fino al 2020, nell'Unione Europea, il cambio da ora legale a ora solare è scattato nella notte dell’ultimo weekend di ottobre.

Le lancette vanno appunto spostate un’ora indietro, e perciò si può dormire un’ora in più.

 

I pro dell’ora legale

L’introduzione dell’ora legale è dovuta a motivi energetici. Gli orari vengono modificati in modo da approfittare del numero di ore di luce, per risparmiare energia.

 

L'abolizione dell'ora legale

Da tempo, nell’ambito della Commissione Europea si discute di abolire l’ora legale. Ma i Paesi membri non sono ancora riusciti a raggiungere un accordo.

Entro aprile 2021 i Paesi Ue, Italia inclusa, dovranno decidere se abolire l'ora legale o no. Nel caso si decida per il sì, quella dell'ottobre 2020 potrebbe essere l'ultima volta in cui noi italiani spostiamo le lancette indietro di un'ora.

 

Ora legale e solare negli altri Paesi

In Europa, la variazione fra ora legale e solare è in vigore anche in Svizzera e Norvegia, ma non in Islanda e Russia.

L’ora legale è in vigore anche in America Settentrionale, ma il cambio non avviene nelle stesse date. Negli Usa, per esempio, si torna all’ora solare nel primo weekend di novembre anziché nell’ultimo di ottobre.

I Paesi dell’area equatoriale non adottano l’ora legale, in quanto la differenza di luce nell’arco della giornate dell’anno non subisce alterazioni rilevanti. Per questo la maggior parte delle nazioni di Africa e Sudamerica ignorano la consuetudine.

 

I più visti

Leggi tutto su News