Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Per Conoscere
    • Ricette
    • Sport
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 20 giugno 2021 - Aggiornato alle 04:00
Live
  • 22:05 | Basket, ad Amburgo l’Italia stende anche la Repubblica Ceca 83-71
  • 21:05 | Ewan McGregor e il film sulla scalata dell’Everest
  • 20:38 | Matteo Berrettini è in finale sull’erba del Queen’s
  • 19:09 | Covid: quanti sono i morti, regione per regione
  • 19:03 | MotoGP 2021, Germania: Rossi 'vede nero' per la gara e il 2022
  • 19:02 | Chi vuole, potrà avere la seconda dose di AstraZeneca
  • 17:30 | In Italia 1.197 nuovi positivi su 250mila tamponi. 28 i morti
  • 17:24 | Covid, come ottenere il Green pass sull’app Immuni
  • 17:01 | Iran, il nuovo presidente è l'ultraconservatore Raisi
  • 15:59 | MotoGP 2021, Germania: Zarco centra la pole position al Sachsenring
  • 15:45 | La nuova fondazione di Kate Middleton
  • 15:27 | Il Museo Etnografico di Sassari diventa un atelier
  • 14:13 | Edoardo e Sophie di Wessex festeggiano 22 anni di matrimonio
  • 13:15 | Litosfera: com'è fatta la Terra
  • 12:15 | Filetto di salmone al forno con patate
  • 12:15 | Estate 2021: le soluzioni preferite dagli italiani
  • 12:07 | Ibrahimovic operato al ginocchio
  • 11:56 | Mancini pensa a un po’ di turnover per il Galles
  • 11:45 | Chi è Florin Vitan, tiktoker che sogna di fare l'attore
  • 11:45 | Tabella tempi di cottura sottovuoto bassa temperatura
Con Outlook per iPhone si potrà usare la voce per scrivere Il "vecchio" Outlook Express (2009) - Credit: Microsoft
APP 9 giugno 2021

Con Outlook per iPhone si potrà usare la voce per scrivere

di Redazione

Microsoft limiterà la funzione ad alcune operazioni, prima dell’imminente lancio per Android

Microsoft sta aggiungendo funzionalità vocali alla sua app per dispositivi mobili di Outlook che consentiranno alle persone di scrivere mail, pianificare riunioni ed effettuare ricerche utilizzando solo la propria voce.

Le nuove agginure, basate sull’assistente vocale del colosso di Redmond - Cortana, saranno disponibili prima in Outlook per iOS, con il supporto per Android che arriverà a stretto giro di posta.

 

Di conseguenza, nell’app per iOS a breve apparirà una nuova icona a simboleggiare il segno più, che consentirà di attivare la modalità vocale. L’utente sarà in grado di chiedere cose come “Quando è la mia prossima riunione del team?” oppure cercare colleghi, file e voci del suo calendario.

 

- LEGGI ANCHE: Microsoft sta "migliorando" Outlook per Windows: ecco come

- E ANCHE: Ecco come cambierà la grafica del calendario di Microsoft Outlook

 

Inoltre, è persino possibile usare la voce per allegare rapidamente i file, poiché Outlook utilizza Microsoft Graph per far emergere i documenti pertinenti. La dettatura è stata per anni una parte importante di Word e Outlook in versione PC desktop, e ora debutterà anche nella versione mobile permettendo di rispondere ai messaggi vocalmente, o scrivere nuove email utilizzando la funzionalità di sintesi vocale.

 

Questa non è la prima volta che la funzionalità vocale di Cortana appare in Outlook. Microsoft ha gradualmente gettato le fondamenta e poi edificato per arrivare fino a questo punto con una funzione dedicata “Riproduci le mie email in Outlook mobile”.

Tuttavia, il nuovo aggiornamento porta la voce in quasi ogni parte dell'app, sebbene il colosso di Redmond sembri sul punto di “pensionare” il suo assistente virtuale per rilanciare in grande stile con una nuova soluzione più adatta ed evoluta in modo da sfidare Alexa, Siri e Google Assistant.

I più visti

Leggi tutto su News